Barcellona 95 e Play Volley insieme per il futuro: ufficiale l’accordo di collaborazione

PallavoloPlay Volley e Barcellona '95 insieme in un nuovo progetto

Le società Polisportiva Barcellona 95 e Play Volley hanno ufficializzato la nascita di una collaborazione pluriennale per la nuova strutturazione del settore femminile. L’accordo prevede che la Polisportiva Barcellona 95 continui a gestire in maniera esclusiva la scuola pallavolo e che tutti i campionati agonistici siano disputati sotto l’effigie della Play Volley Barcellona.

Pallavolo

La Palestra “Aia Scarpaci” (fonte pagina facebook Barcellona ’95)

A illustrare questa novità è il presidente del Barcellona 95 Antonio Campo: “Affiancare una società storica e dalle grandi tradizioni come la nostra ad una giovane e dinamica come la Play Volley è una scelta ponderata, dettata da particolari esigenze legate alla nostra organizzazione. La limitata disponibilità di Peppe Venuto, che per quasi 15 anni mi ha affiancato in quella che è stata la vita quotidiana della Pol. Barcellona ‘95, ci ha spinto a guardarci intorno per trovare soluzioni adeguate e dare continuità al nostro lavoro. La dirigenza e lo staff tecnico della Play Volley, che da sempre orbitano intorno al nostro mondo, rappresentano una garanzia. Affiancare il nostro “logo” a quello Play è un segnale basato sulla tradizione, la territorialità e soprattutto su qualità e competenze che le due società metteranno a disposizione delle atlete”.

Entusiasta del nuovo percorso anche la presidentessa della Play Volley Barcellona Nunziata Accetta: “Per noi è motivo di orgoglio poter ufficializzare questo accordo. Diamo vita ad una collaborazione che nei fatti in tanti anni di convivenza all’Aia Scarpaci si è sempre avuta. La nostra dirigenza e quella della Pol. Barcellona 95 hanno sempre condiviso spazi, uomini ed esperienze ed oggi mettono nero su bianco l’inizio di un percorso che siamo sicuri ci regalerà nel tempo grandi soddisfazioni. Uniamo la loro tradizione più che ventennale alla nostra struttura dirigenziale ed alla qualità del nostro staff tecnico. Come presidente sono particolarmente orgogliosa di guidare una società che al secondo anno di vita parteciperà a tutti i campionati giovanili sia nel settore maschile che in quello femminile. Voglio esprimere profonda gratitudine ad Antonio Campo per la fiducia accordataci, evidenziando che lui così come Peppe Venuto saranno parte fondamentale di questo nuovo percorso”.

Dopo aver definito i dettagli dell’accordo le due società si sono gettate a capofitto nella programmazione della stagione che vedrà la Play Volley Barcellona disputare i campionati Under 13, Under 14, Under 16, Prima e Terza Divisione Femminile oltre ai campionati maschili Under 16, Under 14 e Under 13.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti