SGB Rallye e Di Benedetto dominano a Sperlonga

SGB RallyePodio Rally Ronde di Sperlonga

Finale di stagione esaltante per la Scuderia S.G.B. Rallye che dopo aver conquistato, per il secondo anno consecutivo, il Campionato Siciliano Rally, conquista anche il Rally di Sperlonga grazie al suo pilota di punta, Alfonso Fofò Di Benedetto.

Il pilota agrigentino dopo il secondo posto assoluto ottenuto nella passata edizione ha conquistato una meritata vittoria assoluta alla settimana edizione del Rally Ronde di Sperlonga, classico appuntamento natalizio che si disputa nel centro Italia, onorando al meglio il titolo che la sua scuderia ha appena conquistato.

Una prestazione sopra le righe quella messa in scena dal forte pilota siciliano ben coadiuvato alle note dall’esperto navigatore di Frosinone Gino Abatecola. Di Benedetto che per la prima volta era alla guida di una Peugeot 208 R5, fornita dalla Delta Rally, ha saputo interpretare da subito la vettura francese aggiudicandosi con ampio margine già la prima prova speciale, lasciando la seconda per solo 0,6 secondi a vantaggio di una ben più performante Wrc. Sfortunata la terza speciale dove a causa di una foratura perdeva parecchio tempo, fantastico nell’ultima prova speciale, la prima con il buio, vinta con più di 8 secondi sulla prima wrc, una prestazione maiuscola grazie alla quale si aggiudica il rally davanti a ben due WRC sulla carta notevolmente superiori alla sua vettura.

Oltre alla prestazione nell’assoluta Di Benedetto e Abatecola hanno praticamente dominato la classe R5 surclassando i diretti avversari, quindi primo posto di classe e primo posto di gruppo, con un distacco di un minuto e mezzo sul secondo classificato.

SGB Rallye

Fofò Di Benedetto – SGB Rallye

Questo il commento di Fofò Di Benedetto subito dopo il podio: “Grandissima gara, onestamente credo di aver corso una delle più belle gare della mia carriera. Ci abbiamo creduto dall’inizio alla fine, siamo stati bravi ma sfortunati in alcuni frangenti, ma le sensazioni che avevamo erano molto più che positive e la nostra grinta e concentrazione ci ha portato a fare una 4^ prova, quella in notturna, strepitosa che ci ha permesso di vincere la corsa. Siamo riusciti ad interpretare al meglio questa macchina alla prima uscita e questo fa ben sperare per il prossimo anno. Per una volta, viste anche le festività ormai alle porte questa vittoria la dedico a me stesso ed al mio naviga, diciamo che ci siamo fatti un bel regalo Natalizio e speriamo che nel 2016 questo pacchetto possa regalarci tante ma tante soddisfazioni. Un plauso non può mancare sia per il team Delta Rally che ringrazio in tutte le sue componenti per il pacchetto vettura estremamente competitivo che ci ha fornito e la mia scuderia Sgb Rallye per il solito apporto professionale nella preparazione e nella gestione della gara. Ci vediamo nel 2016!!!”

Molto soddisfatto e contento ovviamente anche Gino Abatecola: “Grande gara, c’è poco da dire, siamo stati perfetti. Abbiamo fatto le prove tutte in maniera strepitosa, attaccando fin dal primo metro pur con una macchina completamente nuova per noi. Abbiamo tenuto testa ed alla fine battuto vetture decisamente più performanti della nostra. Fofò è stato molto bravo ad affrontare la 4^ prova con molta concentrazione e determinazione malgrado la foratura. Siamo fiduciosi per la prossima stagione che ha tutti i presupposti per essere molto molto divertente”.

Soddisfazione anche da parte dei vertici della scuderia Siciliana con il direttore sportivo Mauro Gulino che ha dichiarato a caldo, durante i festeggiamenti per la vittoria assoluta, “abbiamo preparato la gara di oggi studiando ogni minimo dettaglio per puntare alla vittoria assoluta, la carta su cui avevamo puntato era Fofò e come sempre si è dimostrata una carta vincente, nonostante avesse fatto pochi metri di test ha subito capito la 208 R5 e confermato che se in giornata può fare di tutto.

Ph: Leonardo D’Angelo

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti