Serie D, Rillo (Torrecuso) fermato per cinque turni. Stop per Brancato e tre del Due Torri

Il Giudice sportivo di Serie D ha inflitto ben cinque turni di stop a Rillo (Torrecuso) per aver rivolto all’Arbitro espressioni gravemente ingiuriose ed estremamente minacciose (del tipo ” io ti uccido” “non esci vivo”) reiterandole all’uscita del terreno di gioco. Due giornate a Gennarini (Noto), Carrato (Torrecuso), Terracciano (Savoia). Una a Brancato (Città di Messina), Calafiore, Toscano e Zappalà (Due Torri), Minichiello, Zerillo, Aracri e Improta (Torrecuso), Alleruzzo e Boldrini (Battipagliese), D’Avanzo, Maisto e Ragosta (Agropoli), Fiore (Rende), Ferla (Noto). Tra gli allenatori due turni a Trocini (Rende), uno a Squillante (Battipagliese).

Commenta su Facebook

commenti