Sara Iuliano dalla Sicilia al Veneto. Ponzano firma il play ex Alma Patti

PonzanoSara Iuliano riparte dalle venete del Ponzano

Dopo Marta Verona, l’Alma Patti saluta un’altra protagonista dell’ultima stagione. Le venete della Posaclima Ponzano, centro di 13mila abitanti in provincia di Treviso, hanno ufficializzato infatti l’acquisto in cabina di regia di Sara “Lulu” Iuliano, reduce appunto da una stagione nel girone sud di A2. La squadra di coach Zimerle si assicura il play classe 2001, cresciuta nelle giovanili della Brixia Brescia, giocatrice che ha vissuto il fortunato ciclo di Crema nelle stagioni 2018-2019 e 2019-2020, vincendo due delle quattro Coppa Italia conquistate dalla società lombarda.

Alma Patti

Il play Sara Iuliano con la maglia dell’Alma Patti (foto Valeria Orlando)

Iuliano ha chiuso la scorsa stagione con 6 punti e 4,4 assist di media a partita, garantendo all’Alma Patti la possibilità di arrivare alle semifinali playoff di A2 nel girone sud. Il suo massimo stagionale l’ha toccato contro Vigarano segnando 17 punti e distribuendo 5 assist alle compagne, chiudendo con un eccellente 68% dal campo.

“Ho deciso di venire a Ponzano per mettermi in gioco, crescere e mettere le mie capacità al servizio della squadra nel miglior modo possibile – ha sottolineato Sara Iuliano -. Sin dal primo contatto con la società ho avuto molto entusiasmo su quelli che sono i propositi di crescita. Saremo una squadra giovane con tanta voglia di lavorare e divertirsi. Sono sicura che ci toglieremo tante soddisfazioni, crescendo insieme giorno dopo giorno. Sono molto felice della scelta che ho preso e della fiducia che sento da tutto l’ambiente”.

Autori

+ posts