Sant’Agata, mister Romeo: “Abbiamo impostato il gruppo sulla disponibilità e la fiducia”

Il Sant'Agata Volley in allenamento (fonte pagina facebook ASD Sant'Agata Volley)

Continua l’avvicinamento al campionato del Sant’Agata Volley, compagine che parteciperà al girone A della Serie C. In estate il team del presidente Salvatore Armeli ha lavorato per impostare in roster di livello sulla base dell’ottima stagione 2017-18, sancita con la finale di Coppa Sicilia e i quarti di finale dei play-off promozione.

Sant'Agata Volley

Il tecnico del Sant’Agata Volley Giuseppe Romeo

Ottime le operazioni in entrata con gli arrivi dell’opposto Irere Ferraro, la schiacciatrice Valeria Consolo, la centrale Arianna Titone e la palleggiatrice Francesca De Domenico. Mister Giuseppe Romeo potrà dunque contare su un ottimo gruppo considerando anche le giocatrici confermate, fra cui la centrale Agnese Prinzivalli, e giovani provenienti dal settore giovanile. Con il tecnico del club biancazzurro abbiamo scambiato due battute sulla stagione che sta per iniziare.

Una nuova stagione è alle porte per il S.Agata. Siete pronti ad affrontarla?

“Dal punto di vista motivazionale, siamo pronti al 100%. L’estate è stata particolarmente difficile per la costruzione della squadra, avendo incontrato difficoltà che definirei quasi endemiche al sistema. Queste, se da un lato ci hanno complicato il nostro lavoro, dall’altro non hanno fatto che accrescere la nostra motivazione a fare bene. Dal punto di vista organizzativo stiamo lavorando per non ripetere alcuni errori commessi l’anno passato, mentre da quello sportivo vedremo strada facendo quale sarà il nostro livello”.

Parliamo di programmi per la seconda stagione di attività sportiva della società. Avete già definito a quali campionati parteciperete e le linee guida?

“Come lo scorso anno parteciperemo al campionato under 14, under 16 e di seconda divisione con le nostre giovani, oltre ovviamente al settore minivolley. Le linee guida sono sempre quelle di uniformare sempre di più la filosofia della conduzione tecnica dei gruppi, dalla prima squadra in giù. Questo per offrire a tutte le ragazze, dalla più esperta in C alla più piccola del gruppo giovanile, il massimo livello possibile di qualifica tecnica e personale”.

Sant'Agata Volley

Una delle riconferme del Sant’Agata Volley, Agnese Prinzivalli

Si riparte dalla conferma di uno staff tecnico collaudato. Il tuo rapporto con Giovanni Russo lo puoi descrivere in poche parole ?

“Fratelli, anzi di più. Tra noi esiste un legame veramente familiare e come in ogni famiglia ci si confronta, a volte di discute, ma alla fine reciprocamente siamo i principali sostenitori ed ammiratori l’uno dell’altro e soprattutto c’è un’intesa perfetta, provenendo dalla stessa estrazione educativa e sportiva”.

La prima squadra è ai nastri di partenza delle Serie C tra conferme e nuovi innesti. Ci puoi dare una descrizione tecnica delle giocatrici della rosa ?

“Quest’anno abbiamo scelto una linea abbastanza giovane. Lo scorso anno abbiamo avuto l’ennesima conferma che il lavoro in palestra, giorno per giorno, paga davvero. Abbiamo cercato soprattutto di tenere fede a due parole chiave nella costruzione del gruppo: disponibilità e fiducia. Fiducia incondizionata delle ragazze nei loro mezzi e disponibilità ad immedesimarsi, senza se e senza ma, con il progetto tecnico e sportivo che portiamo avanti”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti