Sant’Agata, il centrocampista portoghese Gaspar Monteiro il secondo volto nuovo

Sant'AgataGaspar Monteiro con la maglia dei campani del Montemiletto

Secondo innesto di mercato per il Città di Sant’Agata, che ha definito l’ingaggio di Gaspar Monteiro Ribeiro, centrocampista di origini portoghesi, classe 1998, proveniente dai Lions Montemiletto (Eccellenza campana). Monteiro è un mediano di ottime qualità tecniche, che abbina al suo gioco anche grande  quantità.

Sant'Agata

Il centrocampista Gaspar Monteiro è il secondo acquisto del Sant’Agata

“Sono molto grato per l’opportunità che il club mi ha dato. Era un mio obiettivo giocare in serie D da quando sono arrivato in Italia – ha detto Monteiro -. Fin dal primo momento ho trovato molto interessante il progetto del Città di Sant’Agata. So che la scorsa stagione è stata molto positiva e che quest’anno il club non si aspetta di meno da noi. Spero di poter continuare a crescere come giocatore e come persona e aiutare il club con tante buone prestazioni e dare tanta gioia ai tifosi”.

“Si tratta di un centrocampista moderno del quale ci hanno colpito le grandi doti tecniche e l’intelligenza calcistica – sottolinea il direttore sportivo Ettore Meli -. Siamo certi che potrà inserirsi ottimamente per formare una linea centrocampo di primissimo livello”. Si tratta della seconda operazione in entrata, dopo l’arrivo di Simone Morleo dal Brindisi. Oltre al centrocampista Claudio Calafiore e all’attaccante Giorgio Cicirello nelle prossime ore è attesa l’ufficialità di altre conferme. In uscita invece l’attaccante Fabio Alagna, grande protagonista a Sant’Agata, che ripartirà dal Montevarchi.

Autori

+ posts