Sant’Agata: firma Salvatore Mancuso, ex Acr Messina. Tre uscite tra gli under

Salvatore MancusoSalvatore Mancuso con la nuova maglia del Sant'Agata

Prosegue la rivoluzione di mercato in casa Sant’Agata. Nuova freccia all’arco di mister Ferrara, che già a partire dal match di mercoledì potrà contare sull’ultimo arrivato. Si tratta del difensore centrale, classe ’99, Salvatore Mancuso. Originario di Palermo, dopo aver disputato gli ultimi anni di calcio giovanile tra la Parmonval e il Trapani, fa nuovamente ritorno nella compagine del capoluogo prima di vestire le maglie di Igea 1946, Marina di Ragusa e Acr Messina.

Mancuso e Cetrangolo

Mancuso in azione a Nocera con la maglia dell’Igea Virtus (foto Eduardo Fiumara – ForzaNocerina.it)

Queste le sue prime parole dopo l’accordo con la società biancoazzurra: “Sono molto contento di essere arrivato qui a Sant’Agata, dove ho trovato un buonissimo gruppo che mi ha aiutato nell’inserimento. Ringrazio la società, in particolare il presidente Ortoleva e il direttore sportivo Meli per la fiducia che mi hanno dato e anche mister Ferrara, che mi ha voluto nella sua rosa. Abbiamo un traguardo importante da conquistare e con l’aiuto di tutti sono certo che centreremo il nostro obiettivo”.

Considerata la firma in settimana di Manno, è stata letteralmente ridisegnata una rosa già puntellata con gli innesti degli esperti Meduri e Mistretta e degli under Alagna e Monteleone. Ingressi a cui fanno da contraltare altre uscite tra gli juniores. Saluta i compagni Ibrahima Sory Camara, centrocampista classe 2001, originario della Guinea, che era compagno nel Chieti di Brugaletta e Favo. Esperienza conclusa anche per il giovane ragusano Mattia Balba, 2002, difensore ex Fermana.

Ebui

Per Ebui due fugaci esperienze con Fc Messina e Sant’Agata (foto Marco Familiari)

Il camerunense Mike Kenny Ebui, attaccante 1999, che aveva iniziato la stagione nel Fc Messina, infine verrà svincolato. Considerata la presenza in rosa di Cicirello e Perkovic, il club si è orientato su un under con caratteristiche differenti, con maggiore esplosività, come il neo-acquisto Manno. La punta palermitana vanta peraltro una certa esperienza nella categoria, in cui ha collezionato una cinquantina di presenze, siglando anche cinque reti con le maglie di Fidelis Andria e Budoni.

Di seguito la rosa aggiornata del Sant’Agata.
Portieri – Matteo BRUNO (2001, Trapani), Claudio D’AMICO (2003, Due Torri), Riccardo FERRARA (1995).
Difensori – Francesco BIONDO (2002, Leonzio), Simone BRUGALETTA (1994, Chieti), Davide DAMA (2001, Licata), Gabriele FRANCHINA (1994), Salvatore MANCUSO (1999, Acr Messina), Jerolda MIRUKU (2002, Gubbio), Davide MONTELEONE (1995, Puteolana).
Centrocampisti – Francesco CARDELLA (2002, Palermo), Giuseppe CONTI (2001), Giuseppe COSTA (1995), Vittorio FAVO (1996, Chieti), Ivan GNICEWICZ (2001, Fc Messina), Placido MARCELLINO (2002, Ascoli), Fabio MEDURI (1991, Calvina).
Attaccanti – Fabio ALAGNA (2000, Giulianova), Fabio AVENI (1994, Gela), Giorgio CICIRELLO (1995), Simone GIUFFRIDA (2001, Giarre), Emanuel MANNO (1999, Budoni), Domenico MISTRETTA (1997, Marina di Ragusa), Ivan PERKOVIC (1995, Roccella).

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva