San Fratello: una doppietta del bomber Calabrese regola il Valledolmo

San FratelloL'undici del San Fratello
Un San Fratello scatenato regola il Valledolmo e porta a casa i primi tre punti casalinghi. A decidere il match è il solito Calabrese con un’autoritaria doppietta. Il primo tempo vede in campo una sola squadra, il San Fratello, che legittima il proprio predominio trovando il gol al 16′ con il suo sempreverde bomber che su assist di Caprino, fa partire un potente sinistro che il portiere non riesce a trattenere.
Allo stesso Calabrese nella prima frazione vengono annullati due gol, ai più apparsi molto dubbi, uno per presunto fuorigioco e l’altro per un tocco di mano del compagno al momento del tiro. Allo scadere gli ospiti si affacciano in area di rigore ed ottengono un calcio di rigore che però viene parato dal sempre presente portiere neroverde Bontempo. Nella ripresa un altro rigore per gli ospiti, questa volta messo a segno per il temporaneo pareggio. A questo punto il San Fratello, che ha comandato a lungo il match, si proietta in avanti con un forcing forsennato e solo al 90′ riesce a trovare il gol vittoria grazie al proprio presidente, autore della doppietta, che prima procura e poi mette a segno il rigore del definitivo 2-1, risultato fondamentale per la classifica del team nebroideo.
San Fratello

Il bomber Calabrese

Il consulente legale e dirigente della società Paolo Rotelli a fine gara ha dichiarato: “Mi congratulo con i giocatori ed il mister Cottone per l’ottima prestazione. Ho visto una squadra compatta nei reparti e propositiva che dopo una piccola fase di confusione per il pareggio subito, ha saputo reagire alla grande andando sempre alla ricerca della vittoria che è meritatamente arrivata. La società ed i giocatori tutti dedicano questa vittoria casalinga al nostro tifoso, dirigente ed amico Salvatore che dall’alto ha tifato e spinto la squadra insieme a noi”.
Asd San Fratello – Asd Valledolmo 2-1
Marcatori: Calabrese (rig.) 16′ e 90′

Commenta su Facebook

commenti