Sabatino lascia la Fidelis Andria: ufficiale la rescissione consensuale

SabatinoSabatino ha conquistato la promozione in C con il Messina (foto Nino La Macchia)

Si è ufficialmente conclusa l’esperienza del difensore Sergio Sabatino, ex Messina, alla Fidelis Andria. In biancazzurro, dove ha collezionato 17 presenze tra campionato e Coppa Italia, aveva giocato per l’ultima volta lo scorso 21 novembre, nel derby contro il Bari. “La Fidelis Andria comunica di aver raggiunto, nelle scorse ore, l’accordo con il calciatore Sergio Sabatino per la rescissione consensuale del contratto. Il calciatore classe 1988 lascia dunque la Fidelis, dopo aver totalizzato 17 presenze con la maglia biancazzurra. A Sergio un augurio sincero per il suo futuro professionale da tutta la famiglia Fidelis” si legge nel comunicato diramato dai pugliesi. Per Sabatino, tra i protagonisti della promozione in C dell’Acr nella scorsa stagione, pare essere adesso vicina la firma con il Lamezia Terme, in Serie D.

The following two tabs change content below.