S.G.B. Rallye: straordinaria prestazione di Fofò Di Benedetto al Rally Ronde di Sperlonga

Di Benedetto SGB Rallye - Foto archivio

Il pilota agrigentino dopo la buona prova del Monza Rally Show ha deciso di scendere in gara partecipando alla sesta edizione del Rally Ronde di Sperlonga, classico appuntamento natalizio che si disputa nel centro Italia, per onorare e festeggiare il titolo che la sua scuderia ha appena conquistato nel Campionato Siciliano.

Fofò Di Benedetto SGB Rallye. (foto Alessandro Denaro).

Fofò Di Benedetto SGB Rallye. (foto Alessandro Denaro).

Una prestazione sopra le righe quella messa in scena dal forte pilota siciliano ben coadiuvato alle note dall’esperto navigatore di Frosinone Gino Abatecola. Un Di Benedetto molto motivato e prestante ha guidato come meglio sa fare la sua Peugeot 207 S2000 gestita egregiamente dall’Erreffe rally team diretto da Agostino Roda, tanto da vincere due delle quattro prove disputate mettendosi dietro le più performanti WRC presenti in gara. Solo una foratura sulla terza prova speciale ha rallentato Di Benedetto nella corsa verso una non impossibile vittoria, terminando comunque la sua grandissima gara al secondo posto assoluto davanti a ben due WRC, vetture notevolmente superiori rispetto alla sua Peugeot 207 super 2000.

Oltre alla prestazione nell’assoluta Di Benedetto e Abatecola hanno praticamente dominato la classe Super2000 surclassando i diretti avversari, ottenendo quindi primo posto di classe e primo posto di gruppo con un distacco di quasi un minuto sul secondo e oltre un minuto sul terzo classificato. Ciliegina sulla torta per il driver di Cerda il nuovo tempo record della prova per la classe super2000, migliorando di ben 1,7 secondi il tempo già notevole fatto segnare lo scorso anno da “un certo” Robert Kubika e facendo divertire il numero pubblico presente sul tracciato di gara con la sua guida spettacolare.

Fofò Di Benedetto

Fofò Di Benedetto

Un raggiante Di Benedetto al termine della gara ha commentato così la sua prestazione: “Gara fantastica, ho attaccato al massimo dal primo metro e sono felicissimo di aver ottenuto questa grande prestazione. La foratura fa parte dei rischi, per chiudere così in alto ho dovuto guidare al limite, certo peccato…magari senza questo inconveniente si poteva puntare al gradino più alto del podio…ma va bene così e sono contentissimo di aver migliorato in maniera netta il record di Robert Kubica per la classe s2000. Un plauso particolare all’Erreffe Rally Team diretto sapientemente da Agostino Roda che gestisce la mia vettura, al meglio, rendendola veloce e molto affidabile. Un ringraziamento a tutto il team della scuderia S.G.B. Rally ed in particolare al suo direttore sportivo Mauro Gulino. Quest’anno abbiamo dimostrato di essere una grande famiglia ancora una volta ed abbiamo vinto meritatamente il campionato siciliano. Anche per questo sono orgoglioso per questa gara per aver portato il nome della scuderia in giro per l’Italia e per aver festeggiato al meglio il titolo appena conquistato. Infine ma non per minore importanza, un caloroso grazie al mio naviga Gino Abatecola dimostratosi un grandissimo professionista con il quale ho instaurato da subito un feeling perfetto tanto da aver gia discusso importanti programmi per la prossima stagione”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com