Alessandro Arcigli confermato anche per il 2015 Direttore Tecnico Paralimpico

Alessandro ArcigliAlessandro Arcigli dispensa consigli ad un atleta

Il Consiglio Nazionale della Federazione Italiana Tennistavolo ha confermato anche per il 2015 il messinese Alessandro Arcigli nel ruolo di Direttore Tecnico Paralimpico. Per l’undicesimo anno consecutivo il tecnico peloritano sarà il responsabile della preparazione dei pongisti paralimpici, fiore all’occhiello dell’intero movimento nazionale, e cercherà di confermare ai Campionati Europei di Settembre 2015 in Danimaca, le quattro medaglie continentali conquistate nel 2013 a Lignano Sabbiadoro.

Arcigli insieme a Borgato

Arcigli insieme a Borgato

Dal 2005 ad ora, Alessandro Arcigli è il Direttore Tecnico e allenatore della Nazionale disabili di Tennistavolo ed ha guidato la squadra alle Paralimpiadi di Pechino 2008 vincendo 2 Argenti ed 1 Bronzo; Paralimpiadi di Londra 2012 conquistando 1 Argento; Camp.ti Europei Assoluti 2005 (2 Ori, 2 Argenti, 2 Bronzi); Camp.ti Mondiali CP-ISRA 2005 (Bronzo a Squadre); Camp.ti Mondiali Assoluti 2006 (2 Bronzi); Camp.to Mondiale IWAS 2007 (1 Oro, 3 Argenti, 2 Bronzi); Camp.ti Europei Assoluti 2007 (1 Oro, 3 Argenti, 3 Bronzi); Camp.ti Europei Assoluti 2009 (2 Ori, 3 Argenti, 2 Bronzi); Camp.ti Mondiali 2010 (1 Argenti, 1 Bronzo); Camp.ti Europei Assoluti 2011 (2 Ori, 1 Bronzo); Camp.ti Europei Assoluti 2013 (2 Argenti, 2 Bronzi); Campionati Mondiali 2014 (2 Bronzi)

Prima di occuparsi della Nazionale disabili Alessandro Arcigli è stato allenatore delle nazionali dei normodotati e precisamente:  della Squadra Nazionale Allievi (1988-1995) e con questa rappresentativa ha partecipato a sei edizioni dei Campionati Europei Giovanili vincendo, agli Europei di Lubiana nel 1993 e di Parigi 1994, ( 2 Ori, 1 Argento, 3 Bronzi) con Valentino Piacentini, Umberto Giardina, Marco Battiati e Roberto Minervini; della Nazionale Assoluta Femminile (1995-1997) con la quale ha conquistato la storica qualificazione alle Olimpiadi di Atlanta 1996 di ben tre atlete (Fliura Bulatova, Laura Negrisoli ed Alessia Arisi) che, con Arcigli in panchina, si piazzano al 9° posto sia nel Singolare che nel Doppio e nel 1996 le stesse tre atlete sfiorano il podio agli Europei di Bratislava; delle Nazionali Giovanili Femminili, prima Allieve e poi Junior (dal 1997 al 2002). In questa veste partecipa ai Campionati Europei Giovanili di Topolcany 1997 (1 Argento, 1 Bronzo); di Norcia 1998 (1 Oro, 1 Bronzo); di Fridek-Mistek 1999 e di Bratislava 2000 (1 Oro, 1 Bronzo) con l’atleta Nicoleta Stefanova.

Conclusa a fine 2001 l’esperienza con le Nazionali “normodotati”, nel Marzo 2005 Alessandro Arcigli viene nominato, dal Comitato Italiano Paralimpico, responsabile tecnico ed allenatore della Nazionale Disabili di Tennistavolo ed a Settembre 2009, a seguito del passaggio alla FITeT della “governance” del Tennistavolo Paralimpico, viene confermato e successivamente nominato Direttore Tecnico Paralimpico dalla Federazione Nazionale Tennistavolo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti