Rivedi le 15 reti della semifinale tra WP Messina e Mediterranea Imperia

Waterpolo MessinaLa difesa di Messina

Nell’ampia sintesi realizzata dal nostro Matteo Arrigo le quindici reti e le azioni più significative che hanno caratterizzato la seconda semifinale dei play-off scudetto, che ha visto la Rari Nantes imporsi per 8-7 nel finale grazie ad una marcatura dalla lunga distanza di Giulia Emmolo. Una rete contestata e neppure i replay fugano tutti i dubbi sulla regolarità della segnatura, che sembra arrivare effettivamente sulla sirena dei 30″ a disposizione delle liguri, anche se il tavolo segnala probabilmente in ritardo la conclusione dell’azione, sancita invece dai cronometri a bordo vasca. La Waterpolo Despar Messina conclude ad un passo dalla finale la stagione più positiva di sempre nel massimo campionato, bissando l’amarezza per il secondo posto nella Final Four di Coppa Italia, andata invece al Plebiscito Padova.

Commenta su Facebook

commenti