Ritorna il campionato, la Waterpolo Messina difende il primato a Bogliasco

wp messinaAiello contro Falconi

Dopo le gare di Coppa Italia ed Eurolega, la Waterpolo Despar Messina si rituffa in campionato al termine di uno stop durato oltre due mesi. Sabato alle 13.00, la squadra peloritana, capolista del massimo torneo, difenderà il primato nell’ostica trasferta di Bogliasco che come le giallorosse è reduce dall’impegno continentale, concluso con l’eliminazione. Le liguri hanno “macchiato” il loro cammino in campionato con due pareggi casalinghi con Milano e Rapallo e con la sconfitta di Catania. Ma alla seconda giornata hanno firmato l’impresa vincendo a Padova. Gara, quindi,  difficile per la Waterpolo Despar Messina che cercherà di dare un seguito alla striscia di sei risultati utili conseguiti prima della sosta. Undici le atlete convocate per la partita in Liguria. Si tratta di Ventriglia, Begin, Gitto, Chiappini, Morvillo, Radicchi, Kuzina, Lopes Da Silva, Marchetti, Aiello e Laganà.

Serie A1 Pallanuoto

Maurizio Mirarchi catechizza le sue giocatrici

Così alla vigilia il tecnico Maurizio Mirarchi: “Pur sapendo che affrontiamo una buona squadra, attraverso questa partita, vogliamo proseguire la nostra crescita e continuare a far bene in campionato”.

Gare settima giornata  Padova- Ekipe Orizzonte, Milano- Rapallo, Pescara-Sis Roma, Cosenza- Bologna.

Classifica: Wp Despar Messina 16, Padova 15, Ekipe Orizzonte 14,  Sis Roma  13, Bogliasco  11,  Milano 5, Rapallo e Cosenza 4, Bologna  3,  Pescara   0.

Prossimo turno (28/01/2017): Wp Despar Messina-Padova, Sis Roma-Bogliasco, Ekipe Orizzonte-Milano, Rapallo-Cosenza, Pescara-Bologna

The following two tabs change content below.