Il RoccAcquedolcese blinda l’esperto Boris Zingales. Saluta Carlo Aiello

RoccAcquedolceseBoris Zingales è un uomo simbolo per il RoccAcquedolcese (foto Calogero Germanà)

Il RoccAcquedolcese, dopo aver definito la composizione dello staff tecnico, ha ottenuto il prolungamento del rapporto con una pedina tanto attesa che rivestirà anche il ruolo di capitano durante la prossima stagione.

RoccAcquedolcese

Carlo Aiello saluta il RoccAcquedolcese (foto Calogero Germanà)

Si tratta di Boris Zingales, miglior giocatore dello scorso campionato, autore di tantissimi assist, migliaia di chilometri percorsi sulla fascia sinistra, uomo squadra, trascinatore in campo e leader nello spogliatoio che continuerà a vestire la maglia bianco-verde-azzurra. Si tratta della prima conferma, fondamentale per prestigio e carisma.

Saluta invece il capitano Carlo Aiello a causa di motivi di lavoro che non gli consentono di essere a disposizione dello staff tecnico negli orari di allenamento. La società ha rivolto i propri ringraziamenti al giocatore e all’uomo che ha indossato la fascia di capitano nella trionfale stagione che ha visto il club massimo protagonista della vittoria del campionato.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.