Riparte domenica con il kart la stagione motoristica dell’Aci Sport Sicilia

Kart Capo d'OrlandoUna gara di kart a Capo d'Orlando

Si avvicina il momento della ripartenza della stagione dei motori dopo oltre tre mesi da quando l’ultima bandiera a scacchi è stata sventolata su una pista automobilistica in Sicilia. La manifestazione in programma presso il kartodromo Sicilia Karting di Villarosa, pur mantenendo la data di calendario originale, è divenuta la quarta prova della serie isolana.

Battaglia e Sticchi Damiani

Armando Battaglia e Sticchi Damiani

Il delegato ACI Sport Sicilia Armando Battaglia, referente per il kart regionale, ha fatto il punto della situazione: “siamo contenti di essere riusciti anche in ambito kartistico a rilanciare  la stagione che culminerà con l’appuntamento del Campionato Italiano a Triscina il 7, 8 e 9 Agosto. Come regione abbiamo gestito l’emergenza con massima attenzione e in accordo con gli organizzatori abbiamo immediatamente rimodulato il calendario, cosa che stiamo facendo per tutte le altre discipline automobilistiche. La gara di Villarosa che si disputerà in ottemperanza alle disposizioni dell’ultimo DPCM  (11 giugno) sarà fra le prime a corrersi in tutto il territorio nazionale a dimostrazione che da parte nostra e di Karting Sicilia, partner per la logistica, c’è stata massima professionalità”.

kart

la locandina della gara valida per il campionato regionale karting

Per quel che riguarda il campionato le graduatorie sono “ferme” alla terza prova con numerosi testa a testa. In entry level a catalizzare l’attenzione è la lotta al vertice tra il marsalese Vito Bigione (52 punti) dell’omonimo team e il nisseno Calogero Ventura (50 punti) della CM Motorsport distanziati di 2 punti. Nella 60 Minikart svetta a quota 42 pt l’alcamese Aurora Mistretta del team Battaglia, incalzata dal ragusano Ludovico Busso dell’Iblea Karting (40).

Nel monomarca IAME (125 x-30) tra gli junior il catanese Kevin Bonfiglio (43 pt) del team Greco,  malgrado un passaggio a vuoto a Triscina, mantiene il primato sul trapanese Giuseppe Gurreri (40) del Team VRT. Il pilota di Piedimonte Etneo Michele Cardillo (Team Greco) con 3 successi di fila guida a punteggio pieno fra i senior. Nella classe 125 kzn primeggiano rispettivamente: il milazzese Salvatore Nania del team S.S. Racing fra gli under, il ragusano di Vittoria Mirko Sulsenti (Iblea Karting) tra i senior e il palermitano Antonio Tramontana del team SVM fra gli over. Al comando della classe regina, la 125 Kz2 il trapanese di Paceco  Salvatore Alogna già due volte a segno in stagione col team Taccetta. Il programma del weekend di Villarosa prevede: nella giornata di sabato la disputa delle prove libere, mentre domenica dopo un turno di allenamento sarà la volta delle cronometrate e a seguire le prefinali e finali. In chiusura della manifestazione le premiazioni con i podi di tutte le categorie.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva