Il Renate non accetta Messina come campo neutro. Con il Siracusa al “Città di Meda”

SiracusaIl Siracusa festeggia

Alla fine si è deciso per l’inversione di campo della sfida Siracusa-Renate, valida per il primo turno eliminatorio della TIM Cup. A causa della momentanea indisponibilità del “Nicola De Simone” gli aretusei, padroni di casa secondo il sorteggio, avevano infatti cercato un impianto tra Sicilia e Calabria per ospitare il match che potesse rispondere ai requisiti richiesti. La scelta sarebbe ricaduta sul “Franco Scoglio”, con il Comune di Messina che aveva anche offerto la sua disponibilità al Siracusa. Il diniego dei lombardi della Brianza ha però portato al cambio di rotta: la gara si giocherà in casa del Renate, allo stadio “Città di Meda”, domenica 30 luglio, alle ore 16.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com