Reggio Emilia, Amedeo Della Valle è l’mvp del mese di ottobre. La premiazione durante la sfida con l’Orlandina

Con la voglia di ribadire di essere una delle grandi forze del campionato, la Grissin Bon Reggio Emilia torna al Pala Bigi nell’anticipo del sabato sera (si inizia alle ore 20.30 con diretta sull’emittente Antenna del Mediterraneo) per la sfida con l’Upea Capo d’Orlando del grandissimo ex Gianluca Basile. Non deve ingannare la posizione in graduatoria dei siciliani di Giulio Griccioli che solo lunedì sera sono riusciti a piegare la corazzata Dinamo Sassari, squadra d’Euroleague, che aveva dalla sua tutti i favori del pronostico.
A disposizione del tecnico Max Menetti non ci sarà il solo Rimas Kaukenas, ancora alle prese con i postumi della botta presa alla parete addominale due settimane fa nella sfida con l’Acea Roma. Recuperato, invece, Drake Diener che nel dopo Strasburgo aveva accusato un leggero virus intestinale.

La società reggiana intanto festeggia uno dei suoi pupilli. E’ infatti Amedeo Della Valle della Grissin Bon Reggio Emilia il Beko Mvp del mese di ottobre. Lo hanno scelto gli appassionati votando sulla pagina ufficiale Facebook della Serie A Beko. La scelta era tra otto atleti che si erano messi in particolare evidenza: era possibile esprimere la propria preferenza solo una volta. La premiazione di Della Valle avverrà sabato 6 dicembre in occasione della sfida casalinga. Sono già aperte le votazioni per scegliere l’Mvp del mese di novembre.

Amedeo Della Valle nominato atleta del mese di ottobre

Amedeo Della Valle nominato miglior atleta del mese di ottobre

Nel frattempo la compagine del presidente Paterlini ha informato che in occasione della partita di campionato Grissin Bon–Upea Capo D’Orlando, la Pallacanestro Reggiana sosterrà l’AIRC con l’iniziativa legata ai cioccolatini della ricerca. In questi anni infatti il club ha sostenuto l’associazione nella sua campagna creata in collaborazione con la Lindt per portare fondi alla ricerca. Protagonista il cioccolato: presentato in una elegante shopper per allietare i momenti conviviali, come regalo natalizio e, infine, per partecipare al sostegno della ricerca. Un dono speciale perché in quest’occasione la sua energia sarà duplice: darà forza a chi lo sceglierà ma soprattutto al lavoro dei ricercatori.
Grazie al prezioso aiuto dei volontari dell’AIRC, le confezioni di cioccolatini saranno distribuite prima dell’inizio della partita e durante l’intervallo, presso i due ingressi (quello di fianco alla biglietteria e quello per il settore Gradinata) sul lato di via Guasco. Il contributo per confezione di cioccolatini sarà un modo concreto per dare la propria adesione e fiducia ad AIRC. L’iniziativa è in collaborazione con Lindt, che garantisce la qualità del prodotto.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti