Quinn Ellis in prestito a Casale. In Piemonte completerà la formazione italiana

Orlandina BasketQuinn Ellis è stato la rivelazione dell'Orlandina (foto Janira Galipò)

La Novipiù JB Monferrato ha comunicato l’accordo per il prestito annuale di Quinn Alistair Ellis proveniente dalla Dolomiti Energia Trentino e cresciuto cestisticamente nell’Orlandina. Playmaker classe 2003 di 184 cm nato e cresciuto in Gran Bretagna, sbarca in Italia nel 2019, quando Capo d’Orlando lo recluta per il suo settore giovanile. Dotato di ottime doti atletiche e tiro da fuori, nel 2020/2021 disputa il campionato di Serie C Silver con l’Orlandina Lab, diventando il miglior marcatore della squadra segnando 24.4 punti di media.

Orlandina Basket

Quinn Ellis in lunetta

Le ottime prestazioni gli valgono anche l’esordio in Serie A2 con l’Orlandina Basket, prima di essere aggregato in pianta stabile fra i Senior ai blocchi di partenza della stagione 2021/2022. Parte dietro nelle gerarchie, ma si guadagna la fiducia dei coach sul campo collezionando al termine del campionato 29 presenze con 28.1 minuti di media e mettendo a referto 8.0 punti, 4.7 rimbalzi e 4.0 assist, con il 46% da 2, il 31% da 3 e il 70% ai liberi.

Al termine della stagione firma un contratto quadriennale con l’Aquila Basket Trento che decide di girarlo in prestito per completare la formazione italiana e il suo percorso di crescita. Nel 2019 Ellis ha rappresentato il Regno Unito agli Europei B Under 16, chiudendo la manifestazione a 11,9 punti, 5,1 rimbalzi e 2,9 assist in otto presenze ufficiali.

Orlandina Basket

Il saluto tra il talentuoso Ellis e il presidente Sindoni (foto Janira Galipò)

Questo il commento di Andrea Valentini, coach di Monferrato: “Diamo finalmente il benvenuto nel mondo JBM a questo giovane prospetto classe 2003, molto interessante. Ci tengo a ringraziare l’Aquila Basket Trento per il prestito di Quinn, che ci permette di aggiungere al roster un giocatore giovane ma che conosce già questo campionato. Penso che quest’anno abbia dimostrato di poter essere un giocatore vero e noi siamo qui per aiutarlo nel suo percorso. Lui cresce e il team cresce insieme. Benvenuto in Monferrato”. 

Autori

+ posts