Quartuccio e Rozanova si impongono ai Campionati Regionali Individuali di Messina

Organizzati dal T.T. Top Spin, si sono disputati domenica scorsa, a Messina, i Campionati Regionali Individuali di seconda categoria. Giuseppe Quartuccio e Elena Rozanova conquistano il titolo. Quartuccio (Top Spin), accreditato con la testa di serie n. 6, a conclusione di cinque avvincenti ed equilibrati set, supera in finale il compagno di squadra Giovanni Caprì, testa di serie n. 1, che in semifinale aveva fermato Dario Sabatino (nella foto in alto insieme a Quartuccio e Mr. Wang).

Una fase dell'incontro Top Spin vs Falcon

Una fase dell’incontro Top Spin vs Falcon

Quartuccio e Sabatino ottengono anche il secondo posto nella gara di doppio. In campo femminile tutta valdinese la finale vinta da Elena Rozanova (Astra) sulla giovane promettente compagna di squadra Sofia Sfameni. Dopo la lunga pausa natalizia, riprendono, nel prossimo week-end, i campionati a squadre maschili. In A/2, impegno esterno per il T.T. Top Spin che, sabato. giocherà a Matera con l’obiettivo del risultato pieno. In trasferta anche la formazione di B/2 che, domenica, affronterà lo spigoloso T.T. Gela. Nel girone Q del campionato di C/1, Valdina ospiterà il derby tra l’Astra e la capolista T.T. Universitaria, mentre il Tauromenion si recherà a Reggio Calabria per il match contro l’Amatori Reggini. Nel girone R, insidioso incontro per il S. Michele Milazzo che, sul proprio campo gara, cercherà di riscattare il 5-4 subito all’andata dal T.T. Città di Siracusa. Conclude il quadro degli incontri la sfida tra Libertas Sturzo e T.T. Top Spin, in programma domenica a Caltagirone.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti