Prosegue il buon momento del Rometta, Trischitta si complimenta con i suoi ragazzi

Broccio,òa scorsa stagione a Rometta
Una formazione del Rometta

Una formazione del Rometta

C’è grande soddisfazione nell’entourage del Rometta all’indomani del pari ottenuto contro la capolista Tiger. Dopo tre successi consecutivi, la formazione allenata dal tecnico Bellinvia alla fine si è dovuta accontentare di un solo punto, raggiunta nel finale dai tenaci rossoblu. La prodezza di Santino Biondo ha permesso ai tirrenici di allungare la striscia positiva di risultati, confermando il trend positivo in questo inizio di campionato.

Il tecnico Nunzio Trischitta si gode il momento positivo della sua squadra, nonostante le difficoltà i suoi ragazzi sono riusciti a portare a casa un risultato positivo: “Alla vigilia la partita si preannunciava difficile, affrontavamo infatti una squadra molto forte, attrezzata per il salto di categoria e sapevamo le difficoltà che avremmo incontrato. Abbiamo cercato di affrontarla al meglio cercando di mettere in campo una formazione equilibrata e che potesse pungere al momento opportuno. Siamo contenti del risultato ottenuto, perché – prosegue Trischitta – abbiamo disputato l’intero secondo tempo in inferiorità numerica e siamo riusciti a gestire bene la partita. Ci siamo compattati e nel momento di difficoltà siamo riusciti a tirare fuori quella grinta che ci ha permesso di pareggiare nel finale”.

Il tecnico del Rometta ammette che ad un certo punto la gara poteva prendere un’altra piega: “La Tiger poteva raddoppiare in diverse occasioni, chiudendo di fatto la partita, ma il calcio è questo, noi dal canto

Trischitta, allenatore del Rometta

Trischitta, allenatore del Rometta

nostro siamo contentissimi e devo fare i complimenti a tutta la squadra per il risultato ottenuto. Sappiamo comunque che c’è ancora tanto lavoro da fare e non dobbiamo cullarci su ciò che stiamo ottenendo. Dobbiamo proseguire verso gli obiettivi che ci siamo prefissi, ho a disposizione un gruppo di giovani che con molta serietà ed applicazione mi segue e ciò – conclude il trainer romettese – non può che farmi ben sperare e guardare con molta serenità alle sfide che andremo ad affrontare”.

Ed il futuro immediato per il Rometta si chiama Igea Virtus, prossimo avversario dei rossoblu in campionato. Le due formazioni, staccate in classifica di un solo punto, si sono già incontrate in Coppa Italia, i giallorossi hanno avuto la meglio in entrambe le gare, ma il Rometta era ancora in fase di costruzione e si è trattato di due sfide impari. Domenica prossima al D’Alcontres scenderà in campo un Rometta completamente diverso sia dal punto di vista tecnico che fisico e con il morale alto per le buone prestazioni offerte in questo inizio di stagione.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com