Primo impegno del 2014 per l’FP Sport che “scalda i motori” in vista del quotato Cefalù

L'FP Sport festeggia la vittoria nella gara d'andata

foto21Dopo la pausa natalizia, in casa FP Sport si pensa già al prossimo impegno da affrontare nel massimo campionato regionale. L’attività di allenamento è stata sospesa solo per tre giorni, proprio per limitare al minimo pericolosi cali di concentrazione e mantenere, inoltre, un adeguato livello di forma fisica per tutti gli elementi del roster.
L’avversario di turno domenica prossima alla palestra di Ritiro è di quelli da prendere “con le molle”. Si tratta della Zannella Basket Cefalù allenata dall’esperto coach Massimiliano Fiasconaro. Una formazione che non ha mai celato le proprie ambizioni di scalata alla categoria superiore. Attualmente i “normanni” insidiano il secondo posto in classifica della FP Sport seguendoli a ruota, a sole due lunghezze di distacco, e arriveranno a Messina sicuramente animati da grande spirito di rivalsa. Infatti, nel girone di andata, Cavalieri e compagni tornarono a casa con due punti pesanti in carniere, grazie ad una partita intensa e ben giocata conclusasi poi vittoriosamente sul filo di lana (77-79).
Domenica prossima, però, sarà tutta un’altra musica. La Zannella Cefalù dopo un inizio di campionato altalenante, dovuto alla indisponibilità di alcuni elementi, ha finalmente trovato la quadratura del cerchio. Così, coach Fiasconaro per questa sfida potrà contare su un quintetto di assoluto valore rinforzato dal pivot americano Caddell, subito decisivo nelle due prime partite disputata, Ettaro e l’ex CUS Messina Sidoti, tutti assenti nella gara di andata.

Il roster della Zanella Basket Cefalù

Il roster della Zanella Basket Cefalù

Sulla sponda opposta coach Paladina, che per questa sfida probabilmente dovrà fare a meno del totem Sabarese e del lungodegente Squillaci, non fa mistero delle proprie fondate preoccupazioni: “Domenica ci aspetterà un duro banco di prova – esordisce il tecnico messinese – Avremo di fronte avversari molto forti e determinati che giocheranno alla morte per incamerare due punti pesantissimi in ottica play-off. Noi siamo una squadra giovane e ben affiatata che sul proprio parquet si è sempre espressa positivamente e con continuità (la FP Sport vanta l’imbattibilità casalinga, ndr), ma la prossima gara sarà sicuramente difficilissima. Fiasconaro è un tecnico bravo e molto esperto, che in carriera ha affrontato squadre di ben altra caratura. Inoltre, può contare su due terminali offensivi, con molti punti nelle mani, come l’americano Caddell e l’argentino Gonzalez, ottimamente affiancati da giocatori di valore indiscusso come Ettaro e Sidoti. Sulla carta loro partono favoriti, ma noi siamo un bel gruppo che nelle difficoltà sa sempre trovare gli stimoli giusti per ben figurare. Inoltre, giocheremo davanti al nostro pubblico che, sono certo, non ci farà mancare, come sempre, il suo caloroso sostegno. Per questi motivi, ritengo quindi che la gara che dovremo affrontare sarà aperta ad ogni pronostico”.
L’appuntamento, per tutti gli appassionati di basket, è fissato alle ore 18 di domenica 5 gennaio alla palestra comunale di Ritiro.

L'FP Sport festeggia la vittoria nella gara d'andata

L’FP Sport festeggia la vittoria nella gara d’andata

Autori

+ posts
Enable referrer and click cookie to search for cfef43dcbb961d51 ee9a4cb4bfa42ed7 [] 2.7.33