Prestigioso tris dell’Ainis al “Trofeo AICS Fedeltà 2013”

Fase di gioco2Prestigiosa tripletta dell’Ainis al “Trofeo AICS Fedeltà 2013”. Il circolo cittadino affiliato all’AICS ha conquistato, infatti, la vittoria in tre delle quattro categorie del torneo giovanile di calcio a 7 che si è disputato, per oltre un mese, nella palestra di Montepiselli. Le attese finali hanno regalato tante emozioni ai numerosi genitori, parenti ed appassionati che hanno gremito l’impianto di via Gelone.

Ainis (squadra vincitrice PULCINI)

L’Ainis che si è imposto tra i “Pulcini”

Hanno cominciato i più grandi degli “Esordienti Sperimentali” con il Malgioglio che ha superato ai rigori il Barcelona (5-4). Epilogo identico nell’ultimo atto “Esordienti”, nel quale i ragazzi dell’Ainis sono stati implacabili dal dischetto contro la Peloro (5-4). Successo di misura (1-0), invece, dell’Ainis “Pulcini” nella sfida con il Barcelona, mentre nell’incontro risolutivo dei “Primi Calci” l’Ainis ha calato il tris battendo per 2-0 il Messina Boys. Le premiazioni del “Trofeo AICS Fedeltà” si svolgeranno lunedì a Montepiselli e faranno parte del ricco programma del “Gran Galà AICS – Jano Battaglia”, che prenderà il via alle ore 17.

La tradizionale manifestazione AICS di fine anno è giunta alla decima edizione e rappresenta una giornata di festa, coronamento ideale dell’intensa attività svolta nel 2013 dall’Ente di promozione a Messina e provincia. Previste esposizioni di auto da corsa e d’epoca, di modellismo e oggetti “trash” creativi. Saranno consegnati, inoltre, dei riconoscimenti alle squadre e agli atleti delle varie discipline sportive che si sono distinti in ambito nazionale e ai vincitori del concorso “I Colori del Quartiere”. Testimonial d’eccezione dell’evento saranno la campionessa olimpica Silvia Bosurgi e Mattia Maita, 19enne centrocampista messinese del Lumezzane e della Rappresentativa Under 20 di Lega Pro.

Diverse le personalità cittadine e regionali che presenzieranno all’evento, tra le quali: il presidente dell’AICS Sicilia, Emanuele Schiavo, il delegato provinciale del CONI, Aldo Violato, ed i consiglieri comunali Libero Gioveni e Francesco Mondello. Sarà un modo piacevole, quindi, per farsi gli auguri di Buon Natale e felice 2014 nel segno dell’AICS.

 

Commenta su Facebook

commenti