Presentazione alla stampa per l’XI Mostra di Arte Presepiale

La Sede di Messina dell’Associazione Italiana Amici del Presepio incontrerà i giornalisti sabato 10 dicembre, dalle 10.00 alle 13.30, nei Chiostri dell’Arcivescovado di Messina per presentare l’XI Mostra di Arte Presepiale. L’esposizione sarà inaugurata nel pomeriggio alle ore 18.00 nella cappella Santa Maria all’Arcivescovado con il concerto di arpe e coro dell’Istituto Boer – Verona Trento.

Mostra di Arte Presepiale

Uno scorcio delle opere in mostra nella scorsa edizione

La mostra è a ingresso libero e sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 16.30 alle 20.00 sino a domenica 8 gennaio 2017 (escluso il 31 dicembre). È possibile concordare con gli organizzatori visite fuori orario di gruppi o scolaresche telefonando al numero 3495612109. L’evento si rinnova ogni anno grazie al contributo dei soci. Le loro opere percorrono diversi stili presepistici: la prima parte del percorso è dedicata al presepe aperto, visibile a 360 gradi, con uno spazio dedicato al presepe popolare e all’antica tradizione napoletana. La passeggiata nei chiostri dell’Arcivescovado continua con i diorami e i loro caratteristici giochi di prospettiva e luci. Infine le statue e i quadri impreziosiscono l’esposizione, grazie al gentile contributo di artisti e collezionisti locali. Uno spazio molto apprezzato da grandi e bambini è il workshop, che mostra dal vivo le tecniche utilizzate dai presepisti per realizzare i loro lavori e permette di chiarire dubbi e soddisfare curiosità sulle tecniche di lavorazione. L’esposizione è realizzata dall’Associazione Italiana Amici del Presepio Sede di Messina, in collaborazione con la Curia Arcivescovile, con il contributo della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, l’allestimento dell’Ente Teatro di Messina e il patrocinio gratuito del Comune di Messina.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti