Pgs Luce Messina, esordio vincente in Coppa Italia Sicilia con il Real Sud (3-0)

Pgs Luce MessinaUn undici titolare della Pgs Luce Messina

Esordio vincente per la Pgs Luce Messina, che al Despar Stadium ha superato il Real Sud con tre reti nel match d’andata del primo turno di Coppa Italia Sicilia. Padroni di casa che passano in vantaggio dopo dodici minuti con Acquaviva, servito in area da Bonamonte. Due minuti più tardi Gentilesca raddoppia, ma la sua rete viene annullata per fuorigioco. Al 18’ Mamone conquista un calcio di rigore, ma un minuto più tardi Mazzeo colpisce il palo vanificando l’occasione del raddoppio. La formazione di Peditto nella prima frazione colleziona le occasioni migliori, soprattutto con Bonamonte e Gentilesca che colpiscono complessivamente due traverse ed un palo. Al 40’ è ancora Gentilesca a rendersi protagonista: l’esterno scatta sulla destra e brucia Boiro, che in area lo atterra. Il signor Grasso non ha dubbi e fischia il secondo calcio di rigore in favore della PGS Luce, trasformato magistralmente dallo stesso Gentilesca al 41’.

Borgia, Peditto e Caratozzolo

Il direttore generale Lillo Borgia, il tecnico Lorenzo Peditto e il presidente Fabrizio Caratozzolo

Nella ripresa i ritmi si abbassano notevolmente, con i biancazzurri che gestiscono maggiormente il possesso palla e concedono poche occasioni agli avversari. Al 23’ Minissale inventa per Mamone, che da due passi spreca l’occasione del 3-0. Al 27’ invece Brancato atterra Trimarchi in area: per il direttore di gara non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Achille Curcio, che però viene stregato da Taranto che con un tuffo blocca la sua conclusione. A sette minuti dalla fine Brancato lancia in profondità Bonfiglio, che corre sulla destra e buca la difesa del Real Sud, siglando la rete del definitivo 3-0 con potente tiro sul secondo palo.

PGS LUCE-REAL SUD 3-0
Marcatori: 12’pt Acquaviva, 41’ pt Gentilesca, 38’ st Bonfiglio
PGS Luce (4-3-3): Taranto; Maesano (dal 17’ st Mazzeo M.), Brancato, Mazzeo E, Geraci; Bonamonte (dal 34’ st Bonaccorso), Romeo (dal 15’ st Libro), Mamone; Acquaviva (dal 31’ st Bonfiglio), Minissale, Gentilesca (dal 39’ st Micari). Allenatore – Peditto. A disposizione: Patti, Guccione, Ciraolo, Codraro.
Real Sud (4-4-1-1): Vitale (dal 1’ st Santagati); Boiro, Licitra, Mastrojanni, De Luca (dal 29’ st Scarfì); Pellegrino (dal 29’ st Curcio L.), Tringali (dal 1’ st Rizzo), Caminiti, Curcio A; Mangiò (dal 9’ st Giannetto); Trimarchi.
Allenatore – Carta. A disposizione: Muscarà, Minutoli, Munafò.
Note – Ammoniti: Acquaviva (P), Trimarchi (R). Arbitro: Francesco Grasso della sezione di Acireale.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva