Acr Messina senza freni: in arrivo anche il brasiliano Cruz. Mariani ai saluti

Sergio Pereira CruzIl brasiliano Sergio Pereira Cruz con la maglia della Jesina

Non conosce sosta l’impegno dell’Acr Messina sul mercato. Raggiunta l’intesa con l’attaccante Giovambattista Catalano, che torna in riva allo Stretto dopo le sette reti e i dieci assist di due stagioni fa, il club ha definito anche l’arrivo di un’altra prima punta, il brasiliano Sergio Pereira Cruz, in forza alla Jesina nell’ultimo anno mezzo, club con una realizzato una dozzina di reti.

Catalano

Catalano in progressione (foto Nino La Macchia)

32 anni compiuti lo scorso 22 agosto, per lui in carriera quasi 300 gettoni tra C e D. Si completa così un reparto offensivo che – almeno sulla carta – non teme rivali nel girone più meridionale della quarta serie, con una valida alternativa a Ciro Foggia, che ha esordito firmando subito una doppietta. Trovano quindi conferma le indiscrezioni diffuse da Gazzetta del Sud e Rtp.

Annunciati movimenti anche tra gli under, dove un po’ a sorpresa è atteso un altro portiere, classe 2002, in grado di giocarsi una maglia da titolare o comunque di rappresentare un’opzione utile nell’equilibrio degli under. L’arrivo di un elemento ancora più giovane di Lai e Manno dovrebbe fare da contraltare alla partenza di Mattia Mariani, 2001 arrivato in estate dalla Salernitana, che però non è mai stato ufficializzato. Per lui probabile un’altra destinazione che gli garantisca maggiore possibilità d’impiego.

Ciro Foggia

Ciro Foggia celebra la sua doppietta a Cittanova

La rosa conta quindi 27 elementi e l’ultimo puntello garantirà un’ultima opzione tra i 2002. Se arriverà un portiere probabile la rinuncia a un esterno destro basso, a meno di ulteriori tagli tra gli under. Attesa infine la designazione di un direttore generale, che raccoglierà l’eredità del dimissionario Andrea Gianni.

Questa la rosa aggiornata dell’Acr Messina.
Portieri – Alessandro LAI (2000), Luigi MANNO (2000).
Difensori – Matteo BELLOPEDE (1999), Aleksandar BOSKOVIC (1996), Bruno CASCIONE (2000), Paolo GIOFRÈ (2001), Alessio IZZO (2002), Paolo LOMASTO (1990), Salvatore MANCUSO (1999), Salvatore MONTELEONE (2001), Sergio SABATINO (1988).
Centrocampisti – Domenico ALIPERTA (1990), Carmine CRETELLA (2002), Alessio CRISTIANI (1989), Giovanni LAVRENDI (1986); Luciano MAZZONE (2001), Raffaele VACCA (1991).
Attaccanti – Simone ADDESSI (1995), Pietro ARCIDIACONO (1988), Alessio BARTOLOTTA (2000), Mauro BOLLINO (1994), Giovambattista CATALANO (1994), Clemente CRISCI (2002), Sergio Pereira CRUZ (1988), Ciro FOGGIA (1991), Nino GAROFALO (2001), Yassine SAINDOU (2001).

Raffaele Novelli

Mister Raffaele Novelli osserva il riscaldamento dei suoi

Questo il riepilogo relativo al mercato estivo.
Arrivi – Alessandro LAI (p, 2000; Latte Dolce), Luigi MANNO (p, 2000; Mondragone), Mattia MARIANI (p, 2001; Salernitana), Matteo BELLOPEDE (d, 1999; Rieti), Aleksandar BOSKOVIC (d, 1996; Mura), Bruno CASCIONE (d, 2000; Bari), Paolo GIOFRÈ (d, 2001; Turris), Alessio IZZO (d, 2002; Genoa), Paolo LOMASTO (d, 1990; Bitonto), Salvatore MANCUSO (d, 1999; Marina di Ragusa), Salvatore MONTELEONE (d, 2001; Virtus Francavilla, prestito), Sergio SABATINO (d, 1988; Sicula Leonzio), Domenico ALIPERTA (c, 1990; Turris), Carmine CRETELLA (c, 2002; Napoli), Luciano MAZZONE (c, 2001; Virtus Francavilla, prestito), Raffaele VACCA (c, 1991; Bitonto); Simone ADDESSI (a, 1995; Cavese), Alessio BARTOLOTTA (a, 2000; Rieti), Mauro BOLLINO (a, 1994; Bitonto), Giovambattista CATALANO (a, 1994; Corigliano), Clemente CRISCI (a, 2002; Oasi San Felice), Ciro FOGGIA (a, 1991; Casarano), Nino GAROFALO (a, 2001; Igea), Yassine SAINDOU (a, 2001; Metz).
Partenze – Gabriele ALLERUZZO (p, 2002; Messana); Michele AVELLA (p, 2000; Casertana, fine prestito); Alessio POZZI (p, 2000; Carpi, fine prestito); Giovanni FORESTIERI (p, 2002; Cus Unime); Francesco BRUNO (d, 1990; Lavello); Attilio CINQUEGRANA (d, 1996; Castrovillari); Vincenzo DE MEIO (d, 2000; Parma, fine prestito); Samuele EMILIANO (d, 1984; Derthona); Alessandro FRAGAPANE (d, 1994; Castrovillari); Paolo LEMBO (d, 2002; Milazzo); Alessandro LO PRESTI (d, 2001; Messana, prestito); Domenico ROMEO (d, 2001; Messana, prestito); Gaetano UNGARO (d, 1987; Arzachena); Raffaele VUOLO (d, 2000; Nola); Giuseppe BONASERA (c, 2001; Taormina); Francesco BUONO (c, 1999; fine tesseramento); Nicolò CAPILLI (c, 2002; Camaro), Dejan DANZA (c, 1995; fine tesseramento); Gianluca SAMPIETRO (c, 1993; Vado), Francesco SAVERINO (c, 2001; Licata); Angelo CAFARELLA (a, 2001; Milazzo); Antonio CRUCITTI (a, 1987; Cittanovese); Carmelo FAMÀ (a, 1992; Taormina); Eugenio LICCIARDELLO (a, 2001; Cosenza, fine prestito); Matteo MANFRÈ CATALDI (a, 1999: Paternò); Francesco ORLANDO (a, 2001; Lavello); Mattia ROSSETTI (a, 1996; Acireale).

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva