Pari tra Meriense e Savio. Successi di Villafranca, Montalbano, Zaccagnini e Lipari

Meriense-Domenico Savio

Nell’ottava giornata di Serie C2 di calcio a 5 nel girone B week-end amaro per le formazioni messinesi. Il Sant’Antonino è stato sconfitto in casa per 4-2 dal Città di Casteldaccia. Inutili le reti di D’Angelo e Ofria. Il Città di Barcellona ha ceduto invece per 4-3 contro il Cruillas (poker di Adami) che prosegue la sua marcia in testa alla graduatoria. Netto 12-3 del Resuttana San Lorenzo sull’Atletico Barcellona. L’Or.Sa Promosport (a segno Presti, Scarpaci e Scilipoti) è stata battuta per 3-5 dallo Studio De Santis. 4-2 per il Sant’Anna contro la Nebrosport.

Il selfie del Montalbano dopo la vittoria

E’ finito in parità (1-1) il big match del girone C tra Meriense e Domenico Savio. Ospiti in vantaggio con Carbone, pareggio nella ripresa firmato da Mendolia. Ko il Real Taormina per 1-3 contro il Futsal Giarre, che ha raggiunto in vetta proprio il Domenico Savio a quota 15. Si fa corposo il gruppo delle inseguitrici. Lo Sporting Club Villafranca ha dilagato passando per 8-3 sul campo del Gagliano. In gol Formica, Salvo (2), Macrì, Galli (2), Forestiere e Manna. Corsari anche il Montalbano, vittorioso per 8-4 (show di Casella, autore di cinque reti) contro il Città di Nicosia e la Libertas Zaccagnini, 2-1 sul Melas grazie alla doppietta di Conti. La Ludica Lipari ha travolto 12-5 il San Nicolò con mattatore F. Puglisi (6 gol). Riposava l’Unione Comprensoriale.

Clicca qui per risultati e classifica del girone B di C2

Clicca qui per risultati e classifica del girone C di C2

Commenta su Facebook

commenti