Ancora rinviata la gara tra Messina e Castrovillari. Vince di nuovo il maltempo

"Franco Scoglio"Il bordo campo del "Franco Scoglio" allagato (foto Nino La Macchia)

Messina-Castrovillari è stata rinviata a data da destinarsi per l’impraticabilità del manto erboso del “Franco Scoglio”, dovuta alle avverse condizioni meteo. Vano il sopralluogo, effettuato poco dopo le 14 e 30, dal direttore di gara, Maurizio Barbiero di Campobasso, e dai capitani delle due squadra, il francese Gael Genevier e il napoletano Edoardo Catinali, peraltro affiancato a più riprese ai peloritani nelle recenti sessioni di mercato.

Si tratta, paradossalmente, del secondo rinvio della sfida, inizialmente in programma il 28 ottobre e allora già posticipata per l’allerta meteo diramata dal Comune di Messina e dagli organi competenti, che imposero l’invito ai tifosi a non recarsi allo stadio, nonostante la struttura fosse stata in realtà almeno in parte risparmiata dall’ondata di maltempo. Nuovo posticipo forzato quindi per la sfida tra gli uomini di Oberdan Biagioni, reduci da tre sconfitte consecutive, e la truppa guidata dall’ex Sasà Marra, che domenica ha subito una cocente battuta d’arresto casalinga con il Marsala.

"Franco Scoglio"

Maurizio Barbiero di Campobasso ha verificato che il pallone non rimbalzava sul pessimo fondo del “Franco Scoglio” (foto Nino La Macchia)

Queste le formazioni ufficiali di Messina e Castrovillari, che avrebbero dovuto affrontarsi al “Franco Scoglio”: 
Messina – Meo, Sarcone, Dascoli, Traditi, Porcaro, Cossentino, Arcidiacono, Bossa, Rabbeni, Genevier, Petrilli. A disp. Ragone, Cocimano, Carini, Gambino, Biancola, Russo, Ibojo, Lundvqist, Mancuso. All. Oberdan Biagioni.
Castrovillari – Cellitti, Grimaldi, Catinali, Della Guardia, Ungaro, Lavrendi, Ennin, Lomasto, Ielo, Forgione, Puntoriere. A disp. Galluzzo, Corsaro, Pandolfi, Canale, Finocchiaro, Lanza, Villa, Siano, Indelicato. All. Salvatore Marra.
Arbitro: Maurizio Barbiero di Campobasso.
Assistenti: Matteo Ticani di Roma 2 e Marco Giudice di Frosinone.

Catinali, Genevier e Barbiero

I capitani Catinali e Genevier e l’arbitro Barbiero di Campobasso (foto Nino La Macchia)

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti