Palermo, aggiudicato alla cordata di Mirri il titolo per la serie D

PalermoI tifosi del Palermo

La Hera Hora srl del gruppo di Dario Mirri con Tony Di Piazza e Rinaldo Sagramola si è aggiudicata la gara indetta dal Comune per rilevare il titolo sportivo del Palermo. La squadra rosanero ripartirà dalla serie D, con la nuova società, dopo l’esclusione dai quadri professionistici. Niente da fare per il patron della Sampdoria, Massimo Ferrero, che aveva presentato una delle sei manifestazioni d’interesse.

L’ha comunicato in conferenza stampa il sindaco Leoluca Orlando. “Il mio è stato un mandato esplorativo – come riportato l’Ansa -, il sindaco dà un’indicazione, ma è la Figc che decide. Piuttosto che dare una mia opinione, potevo svolgere un’attività consultiva. Mi è sembrato opportuno dare vita a un avviso per conoscere disponibilità a farsi carico del ritorno in vita del calcio a Palermo perché in questo momento drammaticamente è morto. La Lega ha specificato le condizioni necessarie per l’ammissione della società che sarà formalmente scelta dalla Figc”.