A Palazzo dei Leoni “Street flowers”, mostra dell’artista messinese Daniele Falanga

Il segno e dello spazio sono elementi che caratterizzano l’arte di Daniele Falanga, un artista che ha sempre tenuto vivo l’interesse per la cultura figurativa: i suoi riferimenti spaziano dai grandi pittori come Leonardo ai maestri del Novecento come Guttuso, Capogrossi e Schifano.

Una delle opere in mostra

Queste le credenziali della mostra “Street flowers” dell’artista messinese, allestita nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni. La mostra, curata da Mosè Previti e con la direzione artistica di Marcello Bottari, è composta da 25 lavori, totalmente inediti, che saranno presentati per la prima volta a Messina, città natale dell’artista. Daniele Falanga è un profilo ben consolidato all’interno del panorama dell’arte contemporanea italiana. Il suo percorso è punteggiato di premi e prestigiose collaborazioni, committenze ufficiali di primissimo piano. I suoi “street flowers” sono la conferma definitiva della sua maturità artistica e un suggestivo dono per la sua terra con la quale questa mostra apre un dialogo generoso e colmo di opportunità. L’evento espositivo sarà visitabile fino a venerdì 14 aprile 2017.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti