Al Clan Off Teatro di Messina, in scena “Martha – La memoria del sangue”

Il movimento del corpo come traduzione dell’anima. Ecco la danza per Martha Graham. L’esistenza della grande danzatrice americana che ha rivoluzionato l’esperienza coreutica, innovando e sperimentando, rivive nello spettacolo “Martha-la memoria del sangue”, scritto e diretto da Riccardo Italiano, che cura anche i movimenti scenici, interpretato da Valentina Pescetto e Caterina Campo.

Un concitata scena dello spettacolo

Lo spettacolo sarà in scena al Clan OFF Teatro sabato 8 aprile 2017 alle 18:30 e alle 21:30 e domenica 9 aprile 2017 alle ore 18:30, nuovo appuntamento di “È tempo di teatro”, la stagione artistica realizzata dall’associazione culturale “Clan degli Attori”, di Giovanni Maria Currò e Mauro Failla che sino a maggio animerà il nuovo spazio di via Trento n. 4, Messina. Le due attrici daranno vita all’esistenza della Graham, sublimata attraverso corpo, parola e movimento. La vedremo nascere, vivere e danzare, infine morire. Non si piegò mai, Martha, mai venne meno al suo spirito, spirito che si mostrerà in scena e in un abbraccio di fatica, dolore, ricordo e gioia, diventerà importante, imprescindibile, eterno. “Martha – La memoria del sangue” è il racconto umano di una donna straordinaria, che con la sua arte e la sua determinazione, ha saputo rivoluzionare per sempre il modo stesso di concepire il movimento. «Nel momento stesso in cui decisi di raccontare la vita di Martha Graham – racconta Riccardo Italiano nelle sue note di regia – nella mia mente si delineò immediatamente la profonda convinzione che questa storia doveva essere raccontata da due donne, parte l’una dell’altra, corpo e spirito, carne e anima. Non poteva essere altrimenti, perché Martha, per tutta la vita si confrontò con la parte più viscerale del suo io, là dove agli esseri umani non è concesso mentire e mentirsi. In molte culture si crede che lo spirito di una persona dopo la morte, debba fermarsi in un luogo, prima di proseguire. Lo spettacolo racconta proprio di questo, una scena vuota e un unico telo sul fondo sul quale vi è impressa una ballerina fatta di sangue, a ricordare che non si può sfuggire al proprio destino, anche a costo di grandi sacrifici».

Martha – La memoria del sangue
Scritto da Riccardo Italiano
Con Valentina Pescetto e Caterina Campo
Durata 55 Minuti – Atto Unico
Movimenti scenici Riccardo Italiano
Light designer Riccardo Italiano
Regia Riccardo Italiano

Sabato 8 aprile 2017 alle 18:30 e alle 21:30 e domenica 9 aprile 2017 alle ore 18:30
Clan Off Teatro via Trento, 4 Messina
info e prenotazioni al 388 811.06.18
info@clandegliattori.it
www.clandegliattori.it

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti