Orlandina, stagione chiusa al terzo posto per l’Under 18

OrlandinaOrlandina under 18

L’Under 18 dell’Orlandina Basket di coach Angori ha chiuso al terzo posto in classifica il torneo “Eccellenza”, alle spalle di formazioni quotatissime come Viola Reggio Calabria e Pallancastro Trapani. Per i giovani Under 18 sono 9 le vittorie nelle 15 partite giocate.

Matteo Angori, coach di Under 18 e Nuova Agatirno

«Ringrazio i ragazzi che hanno disputato i campionati Under 18 e di Serie C Silver perchè sono stati sempre presenti e hanno lavorato duro. Il doppio campionato, con le tante trasferte siciliane, è stato molto dispendioso, quindi devo complimentarmi con loro che hanno onorato i campionati di entrambe le categorie. È stata un’annata un po’ complicata, con tanti infortuni in Under 18 come Okiljevic ed Egwooh, servita però tantissimo soprattutto a chi in Serie C Silver aveva meno spazio. Purtroppo con l’U18 non abbiamo raggiunto gli Spareggi della Fase Nazionale, ma credo che la squadra al completo abbia sempre dimostrato che avremmo potuto conquistare il primo posto.

Il programma di sviluppo tra Under 18 e Nuova Agatirno è stato molto simile, perché molti ragazzi facevano parte di entrambi i gruppi. Abbiamo fatto un buon lavoro sia in Serie C che in Under 18 perché l’obiettivo principale era quello di far crescere i ragazzi indipendentemente dai risultati. Ed individualmente sono davvero cresciuti tutti. Sono soddisfatto ed orgoglioso per come è andata questa stagione»: questa la disamina conclusiva del tecnico ex Bologna.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti