Obiettivo qualificazione per la Jsl Women nel ritorno di Coppa Italia

Jsl WomenLa gioia delle tirreniche dopo un gol

È in programma domenica con inizio alle ore 14.30, allo stadio comunale di Brolo, la gara di ritorno di Coppa Italia (Eccellenza femminile) tra JSL Women e C.R. Scicli. La partita d’andata si è conclusa sul punteggio di 1-0 a favore delle neroverdi, grazie al gol realizzato, nella ripresa, da Alessandra Barone.

Jsl Women

Fase di gioco di una partita della Jsl

“Le ragazze stanno metabolizzando sempre di più i nostri principi – dichiara il tecnico Marco Palmeriper cui reputo che il percorso intrapreso con un organico molto giovane sia quello giusto. Sono sicuro che avendo lavorato in settimana, le ragazze saranno più brave, rispetto alla precedente uscita, nell’approccio al match e nel concretizzare le occasioni create. Abbiamo il vantaggio di un gol, ma ci interessa, soprattutto, la prestazione che andremo a fornire”. 

“Scenderemo in campo determinate, seguendo la nostra idea di gioco – commenta la laterale (classe 2006) Sonia Scaffidi -. Abbiamo provato varie cose da migliorare e daremo il massimo per aggiudicarci il match, qualificandoci per il successivo”.

Jsl Women

Sonia Scaffidi in azione

Per te che vivi a Piraino, cosa significa avere la possibilità di giocare vicino casa in un club che crede molto nel calcio femminile? “È una bella opportunità da sfruttare fino in fondo. Io credo tanto in ciò che faccio e continuerò in questa mia passione. La società offre, comunque, la possibilità anche a chi proviene da più lontano di essere costanti negli allenamenti, mettendo a disposizione un convitto vicino al campo ed un pulmino sempre pronto a partire”.