Nuova Pallacanestro Messina, parla il play Stuppia: “Nutro sensazioni molto positive”

Fall (Costa) e Stuppia (Spadafora)

È il colpo di mercato della Nuova Pallacanestro Messina, Ivan Stuppia, atleta di categoria superiore che ha scelto di sposare il progetto del presidente Caruso e rappresenterà una delle pedine fondamentali a disposizione di coach Pizzuto in questa stagione che vedrà la neonata società peloritana ai nastri di partenza della serie D girone Sud.

Quali sono le tue prime sensazioni da nuovo giocatore della Nuova Pallacanestro Messina?
“Le sensazioni sono molto positive. Ho avuto modo di conoscere la dirigenza e sono stato fin da subito contento di far parte di un nuovo progetto dai presupposti così interessanti”.

Stuppia in azione nel match del PalaValenti

Che idea ti sei fatto di questa nuova società e della squadra che si sta formando?

“Ho trovato persone che hanno le idee chiare su quelli che devono essere gli obbiettivi della stagione che sta per cominciare ma soprattutto una visione chiara per gli anni a venire e questo è molto importante. Per quanto riguarda la squadra sono certo che la costruzione proseguirà in modo da ben figurare in un campionato molto ostico come la serie D”.

Conosci già qualcuno dei tuoi prossimi compagni di squadra?
“Conosco molto bene l’allenatore Claudio Pizzuto, siamo stati fianco a fianco sul parquet in molte “battaglie sportive”. Poi Simone Gugliotta con cui ho giocato qualche campionato e con cui anche fuori dal campo mi conosco da molto tempo”.

Proprio con coach Claudio Pizzuto hai vinto la D la scorsa stagione con lui in campo, che effetto fa?
“Non credo cambi molto nel senso che so molto bene che tipo è Claudio; il suo modo di vedere la pallacanestro è simile al mio quindi sono sicuro che faremo bene assieme”.
Cestistica Torrenovese

Ivan Stuppia (Npm)

Che campionato sarà questa D girone sud?
“Per me è il primo anno in questo girone ma dai nomi che ho letto ci sono molte squadre con giocatori di categoria superiore e quindi nessuna partita sarà scontata. A mio avviso sarà un torneo molto equilibrato”.
Che obiettivi ti sei prefisso per questa stagione, sia a livello personale che di squadra?
“Il discorso individuale non mi interessa, a livello personale non mi pongo nessun obiettivo, mi metterò al servizio della squadra e farò tutto quello che potrà servire per portarla il più in alto possibile”.
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com