Nuova cessione per la Betaland. Risoluzione contrattuale con Mirza Alibegovic

Alibegovic imposta (foto Zagami)

L’Orlandina Basket ha comunicato di aver rescisso consensualmente l’accordo in essere con il giocatore Mirza Alibegovic, che il club ha ringraziato per l’impegno profuso durante i mesi trascorsi con il club paladino.

Giuseppe Sindoni

Il ds Giuseppe Sindoni in conferenza

Queste le parole di Giuseppe Sindoni (Direttore Sportivo Orlandina Basket): “Desideriamo ringraziare Mirza, che è stato un giocatore importante in un momento della stagione in cui abbiamo affrontato tanti impegni ravvicinati. Sapevamo che con l’arrivo di Nick Faust e la prospettiva di giocare solamente una partita a settimana avrebbe reso molto affollato il nostro reparto esterni. Per questo, abbiamo scelto di comune accordo di lasciarlo libero di trovare una sistemazione che possa consentirgli di recitare un ruolo da protagonista in questo finale di stagione, per noi prosegue il lavoro di restyling della squadra che avrà un volto rinnovato dopo la pausa per le nazionali“.

In Sicilia Alibegovic ha viaggiato a 7 punti di media in 19’ (35% da 2, 35% da 3 punti) di utilizzo in campionato e a 7.9 punti in 20’ (45% da 2 punti, 37% da 3) nelle quindici partite disputate in Basketball Champions League. Adesso è pronto alla sua nuova avventura a Derthona (serie A2 West).

Queste le parole di Mirza Alibegovic: “Scelgo il Derthona per il presente ma soprattutto per il futuro, convinto da un progetto tecnico e sportivo davvero importante. Sono contento di avere questa opportunità, di poter lavorare con un allenatore che ho avuto modo di vedere da vicino nel corso della passata stagione a Torino e con una squadra che ha saputo fare bene nel corso della prima parte del campionato. Sono molto carico e desideroso di cominciare al più presto questa nuova avventura”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti