Nino Coppolino responsabile tecnico dell’Academy tra Svincolati, Spadafora e Alias

Nino CoppolinoNino Coppolino

Sarà coach Nino Coppolino il responsabile tecnico del progetto “Academy”, nato dalla sinergia tra le società Svincolati Milazzo, Alias Barcellona ed Il Nuovo Avvenire Spadafora. “Non è stato semplice strappargli il sì – ci dice Riccardo Giambòpoiché molte erano le società, anche di categoria superiore, che avevano provato ad assicurarsi l’esperienza, il lavoro e la professionalità di Coach Coppolino. Adesso siamo però ben felici –conclude- di esserci accaparrati una guida tecnica di così alto spessore che ha accettato inoltre di proseguire il lavoro positivo svolto in passato con molti dei giovani che faranno parte di questa grande famiglia”. Un polo di aggregazione giovanile e la serietà del progetto, tra le motivazioni che hanno indotto nella scelta lo storico allenatore.

Svincolati

Riccardo Giambò – Svincolati Milazzo

“Orgoglio e contentezza sono i sentimenti che provo per la nascita dell’Academy- dice Coppolino. Orgoglio perché credo fortemente che la crescita del basket giovanile debba passare attraverso il potenziamento delle sinergie sul territorio, convinzione che mi ha sempre accompagnato da quando faccio basket. Contentezza, perché vedo qualcosa di concreto  finalmente materializzarsi grazie al lavoro di allenatori e dirigenti che a 360 gradi  si stanno adoperando in merito” .

Il neo responsabile tecnico prosegue: “Sono molto contento perché è cominciata una nuova avventura che ci porterà ottimi risultati. Questo accordo, fatto di scambio di idee e di esperienze, permetterà a tutti di migliorare in quanto è una grande opportunità di crescita e di visibilità del nostro Settore Giovanile, nel quale crediamo fortemente e sul quale investiremo quotidianamente risorse ed energie”. Coach Coppolino conclude: “Oltre ai vantaggi sportivi e di prestigio, questo accordo tutela ed avrà alti valori educativi, che abbiamo posto come fondamentali nel rapporto con i nostri ragazzi e le loro famiglie, inoltre ringrazio Riccardo Giambò, Francesco Scardi e Luigi Maganza per la stima che hanno riposto in me e che ben ripagherò con il mio impegno”. Coach Coppolino guiderà direttamente anche le formazioni Under 16 ed Under 18 del progetto mentre sarà Coach Luigi Maganza a sedersi sulla panchina delle squadre Under 14 e Under 15 d’eccellenza.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti