Nibali in grande spolvero, sfiora il successo in Oman

Tour de FranceNibali è tornato protagonista sulle Alpi
Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali

Per uno come Vincenzo Nibali, un secondo posto non dovrebbe far notizia, ma quando questo arriva dal Tour of Oman non resta che gioire. Quella saudita è corsa di secondaria importanza e Nibali non è partito certo per vincerla ad ogni costo. In più, il Tour of Oman arriva ad inizio stagione, quando, cioè lo “Squalo dello Stretto” non è al massimo della condizione. Inoltre Nibali è da poco rientrato da un duro lavoro svolto a Calpe. Il ciclista messinese in Spagna ha lavorato sulla forza e sulla resistenza; questo avrebbe dovuto appesantire i muscoli del ciclista messinese. Ma visto come è andata la seconda tappa, Nibali ha già smaltito la fatica.
Nibali si è dovuto inchinare al danese Edvald Boasson Hagen. Il danese – al secondo successo stagionale – si è imposto in uno sprint a ranghi compatti, balzando in testa alla Generale.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com