Monopoli salvo, ai playout Akragas-Melfi e Vibonese-Catanzaro. Catania ai playoff

Ultimi verdetti nel girone C di Lega Pro. Il Foggia, già matematicamente promosso in Serie B, chiude la sua stagione trionfale pareggiando (2-2) a Cosenza. Letizia e Corsi per i silani, una doppietta del solito Mazzeo per la formazione di Stroppa, arrivata a quota 85 punti. Il Lecce, secondo a -11, rimedia un pari casalingo contro la Fidelis Andria, rimasta fuori dai playoff. Reti di Mancosu e Tartaglia. Il pari a reti bianche tra Casertana e Catania qualifica entrambe per i playoff, estromettendo l’Andria per la miglior differenza reti generale degli etnei (undicesimi).

Monopoli

La formazione del Monopoli (foto Denaro)

Terzo il Matera, di diritto alla seconda fase dei playoff come i salentini, in virtù della finale disputata in Coppa Italia contro il Venezia (già promosso). La compagine di Auteri si è imposta per 3-0 a Melfi. Ingrosso, Negro su rigore e Armellino sul tabellino dei marcatori. Di misura la Juve Stabia contro il Taranto. Decisivo Rosafio, proprio al 90′. Sconfitta interna per il Siracusa, battuto dalla Virtus Francavilla per effetto del centro di Galdean.  Al “Granillo” la già salva Reggina supera 4-3 la Paganese. Bianchimano, Coralli, Maesano e Tripicchio a segno per gli amaranto, Alcibiade, Caruso e Zerbo per i gol di marca azzurrostellata. Il Fondi piega 2-1 il Catanzaro con la doppietta di Tiscione. Vano il gol di Cunzi per le “aquile” che dovranno rincorrere la salvezza ai playout.

Tiscione

Tiscione fu grande protagonista con la maglia del Città di Messina

Il Catanzaro se la vedrà con la Vibonese (andata al “Ceravolo”, ritorno al “Razza”) dopo lo 0-0 dei rossoblù di Campilongo con il Messina. Nell’altro doppio confronto degli spareggi per la permanenza l’Akragas sfiderà invece il Melfi. Non è riuscito infatti il colpo a Monopoli a Cocuzza e compagni, anche per un super Furlan, nonostante il rigore fallito da Genchi e l’espulsione tra i pugliesi di Ricucci. I biancazzurri, che hanno terminato il torneo a pari punti (39) con la Vibonese, chiudono in quintultima posizione per il vantaggio negli scontri diretti e disputeranno dunque il ritorno all’Esseneto. Il Monopoli, grazie allo 0-0, festeggia invece la salvezza.

Promosso in B: Foggia
Agli ottavi dei playoff: Lecce e Matera

Primo turno playoff (eliminazione diretta – domenica 14 maggio):
Juve Stabia-Catania
Virtus Francavilla-Fondi
Siracusa-Casertana
Cosenza-Paganese

Playout (andata e ritorno – domenica 21 e domenica 28 maggio)
Melfi-Akragas
Catanzaro-Vibonese

Retrocesso in D: Taranto

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com