Il Mondo Volley Messina ospita il Mondo Giovane nell’ultimo match prima della sosta natalizia

Ultimo incontro di campionato per la formazione di serie C maschile del Mondo Volley Messina prima della sosta natalizia. I giallorossi ospitano il Mondo Giovane (fischio d’inizio alle 18) tra le mura della Palestra “Giorgio La Pira” del Villaggio Camaro.

Giuseppe Tricomi (Mondo Volley Messina)

Giuseppe Tricomi (Coach Mondo Volley Messina)

Si tratta della seconda stracittadina consecutiva per i ragazzi di mister Peppe Tricomi, a distanza di una settimana da quella vinta alla “Juvara” con il Team Volley. Il Mondo Volley prova a regalarsi il terzo successo consecutivo che potrebbe consegnare una posizione sempre più a ridosso delle zone alte della classifica. Nove i punti fino ad oggi collezionati da capitan Attinà e compagni che condividono con Gravina e Giarratana la terza piazza. In casa messinese però non si guarda la graduatoria e si continua a pensare partita dopo partita, cercando di proseguire un progetto partito in estate e che sta registrando continui segnali di crescita. Le attenzioni sono dunque rivolte all’incontro con il Mg che, nonostante l’ultimo posto in classifica con zero punti, merita massimo rispetto e andrà affrontato con il giusto livello di concentrazione. Come ci racconta lo stesso allenatore del Mondo Volley, Peppe Tricomi. “In settimana si è lavorato bene, avevo chiesto ai ragazzi massima concentrazione e impegno nella fase di preparazione del match di domenica, senza guardare la classifica. Devo dire che da questo punto di vista hanno risposto pienamente alle mie indicazioni. La bella prestazione nel vittorioso derby con il Team Volley è messa alle spalle, adesso stiamo pensando a questo incontro che non ci possiamo permettere di sottovalutare. Come vado sempre dicendo ai ragazzi le gare vanno preparate curando bene sia la componente psicologica che quella tecnico-tattica che ritengo strettamente correlate nella preparazione di un incontro”“La squadra sta mostrando una crescita esponenziale del suo rendimento – conclude Tricomi – sotto il profilo tattico-tecnico e della forma fisica. Ma con il Team Volley vi è stato un passo in avanti anche sotto il profilo psicologico, siamo riusciti ad evitare quei cali di tensione che avevano accompagnato le prestazioni precedenti. Adesso dobbiamo proseguire su questa strada e mantenere elevato il livello del nostro gioco nel proseguo del torneo”.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti