Il Messina Table Soccer domina il torneo “Città di Catanzaro”

Giornata trionfale per il Messina Table Soccer al torneo Satellite di calcio da tavolo “II Città di Catanzaro”. Nella kermesse a squadre – valevole per il circuito nazionale Fisct – il club giallorosso arriva primo, battendo in finale il Siracusa (2-2 il risultato finale ma migliore differenza reti nel totale incontri per i peloritani). Alla manifestazione hanno preso parte undici formazioni provenienti da Calabria, Sicilia e Puglia. Secondo successo stagionale, dunque, per il Messina (dopo la vittoria nell’Open di Siracusa a settembre) che si presentava ai nastri di partenza, questa volta, con il capitano Francesco La Torre, Cesare Natoli, Claudio La Torre, Salvuccio Mandanici e Antonio La Torre. Ma le soddisfazioni per i subbuteisti dello Stretto non finiscono qui: ad arrivare terza, infatti, è la squadra filiale del Messina, la Zancle; una formazione interamente composta da atleti Under e il cui risultato conferma la bontà del lavoro del sodalizio giallorosso sui giovani. Onore dunque ai terribili ragazzi della Zancle: Mirko Currò, Armando Giuffré, Roberto Manzella, Alessandro Natoli e Riccardo Natoli, che, passato il girone eliminatorio, hanno battuto nei quarti i calabresi del Bruzia e sono stati superati in semifinale per 3-0 proprio dalla squadra madre in un bellissimo derby.

Messina Table Soccer

Il Messina Table Soccer

La ciliegina sulla torta, infine, arriva dal Messina B, anch’esso protagonista della competizione. Il team, guidato presidente Gianluca Giliberto e composto anche da Salvatore Currò, Concetto La Torre e Francesco Squaddara, vince il torneo Cadetti, superando in finale i padroni di casa del Catanzaro per 2-1. Il successo in terra calabra costituisce senz’altro una grande iniezione di fiducia in vista dei prossimi impegni sportivi del club peloritano, ossia l’evento unico giovanile di Torre del Grifo (CT) di marzo, il ritorno della serie C di aprile – dove il Messina si presenta primo al giro di boa – e la serie D (sempre ad aprile) per le due squadre filiali Zancle e Milazzo. Il prossimo 28 febbraio, invece, il subbuteo tornerà protagonista al Viola Palace Hotel di Villafranca Tirrena, in occasione della terza tappa del circuito regionale “Memorial Alex Diletti”, organizzata proprio dal team messinese.

Commenta su Facebook

commenti