Il Messina supera di misura il Martina e sale in sesta posizione

Una vittoria non è mai scontata, quindi la vittoria maturata con il Martina rappresenta il classico toccasana per una squadra in crescita, ma anche un modo per avvicinare le posizioni che contano. Difatti, il Messina aggancia la sesta posizione e va alla ricerca delle prime posizioni in graduatoria. L’incontro con il Martina è una gara a senso unico, nessun azione significativa dei pugliesi con il portiere Scardino che si vede solo per alcune prese aeree. Da parte loro, i ragazzi di Mister Spada gestiscono la gara senza eccessi, limitandosi a gestire il vantaggio. In alcune occasioni, dopo il vantaggio, i giallorossi avrebbero potuto incidere sul risultato giocando di rimessa, ma venivano puntualmente fermati dalle segnalazioni di fuori gioco dell’assistente del direttore di gara, sembrate, a volte, fuori luogo.
La cronaca: al 3′ Sciliberto si libera in area e lascia partire un diagonale parato dal portiere. Al 30′ Lia intercetta una palla al limite dell’area, entra in area e viene fermato dal portiere in uscita che anticipa il tiro. Al 34′ Sindoni entra in area dalla sinistra, il suo tiro va di poco alto sopra la traversa. Il Martina non reagisce ed il Messina passa. E’ il 40′ quando Sciliberto conquista una palla fuori dall’area dei pugliesi e serve Scarbaci, dimenticato dalla retroguardia, il centrocampista non si fa sfuggire la facile occasione e tira superando Passiatore per il vantaggio del Messina. Nella ripresa i giallorossi vanno subito vicini al raddoppio. Al 2′ ancora l’autore del gol, Scarbaci che si libera bene in area ed impegna Passiatore ad una deviazione in angolo con un preciso tiro all’angolo basso. 10′ è sfortunato Mosca che in area s’avventa su una palla vagante e tira a botta sicura, ma il pallone viene respinto da un difensore sulla linea di porta. 30′ l’ultima vera occasione è per Lia che entra in area e da buona posizione lambisce il palo alla destra del portiere.

MESSINA-MARTINA FRANCA 1-0
Messina: Scardino, D’Angelo, De Salvo (28′ st Ardiri), Bellamacina (30′ st Pastura), Gitto, Sciotto, Lia, Sindoni, Sciliberto, Scarbaci (30′ st Calafati), Mosca. All. G. Spada
Martina F.: Passiatore, Semeraro (8′ st Fasano), Uva, Greco, Lezzi, Curi (35′ st Fanelli), Cassano (21′ st Sibilio), Martellotta, Meuli, Scarano, Scarpa. All. Marasciulo
Arbitro: S.Recupero di Barcellona P.G.
Marcatore: 40′ pt Scarbaci

Commenta su Facebook

commenti