Messina, domenica alle 20.45 la Partita del Cuore. Ci sarà anche Arturo Di Napoli

Partita del CuoreLa locandina della Partita del Cuore in programma domenica a Messina

Sport e solidarietà. Si sintetizza in queste due parole la quinta edizione del Memorial Corrado Lazzara, una vera e propria “partita del cuore”, in programma domenica 6 maggio allo stadio Franco Scoglio di San Filippo.

Donare è Vita presenta la Partita del Cuore

L’Assessore Pino con Alessandro e Gugliando durante la conferenza stampa

Nella stanza ovale del Comune di Messina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione, alla presenza dell’assessore allo sport Sebastiano Pino. La partita tra la Nazionale Italiana Donatori e la Rappresentativa Siciliana dei Medici, con calcio d’inizio fissato alle 20:45, sarà solo l’atto conclusivo di una lunga giornata di sport. In campo scenderanno infatti già dalle 17 i giovani calciatori delle Scuole Calcio di Messina. Previsto il coinvolgimento di istituti scolastici e l’intervento del medico Francesco Puliatti, coordinatore locale del centro regionale trapianti della Sicilia, che illustrerà le dinamiche della donazione.

La manifestazione organizzata dall’Associazione Donare è Vita Corrado Lazzara del presidente Gaetano Alessandro, avrà lo scopo di raccogliere fondi per l’acquisto di un elettrocardigrafo, che “sarà messo a disposizione della cittadinanza e una volta a settimana sarà a Longi, paese natio di Corrado Lazzara, la persona a cui ho voluto dedicare l’Associazione. Grazie alla donazione del suo cuore Corrado mi permette di vivere”, ci ha detto Alessandro.

Partita del Cuore

Il presidente Alessandro e l’avvocato Guglielmo

L’ingresso allo stadio sarà gratuito: saranno gli addetti dell’associazione presenti sugli spalti a raccogliere le donazioni di quanti vorranno partecipare all’iniziativa. Tra gli ospiti ci sarà l’ex giocatore e allenatore del Messina Arturo Di Napoli. Presenti anche i genitori di Lorena Mangano, la sfortunata studentessa morta poco più di due anni fa in un incidente stradale. “Grazie alla generosità di Lorena e dei suoi genitori altre persone continuano a vivere – ci ha detto Rosa Guglielmo, rappresentante legale dell’Associazione – Siamo molto vicini e abbiamo apprezzato questo gesto, tanto da contribuire all’istituzione di una borsa di Studio assieme all’Ersu, premiando ogni anno i più meritevoli del corso di laurea in Scienze motorie, facoltà di cui Lorena era esemplare studentessa“. Appuntamento, dunque, a domenica 6 maggio a partire dalle ore 17, per vivere una grande giornata di sport e solidarietà, con l’obiettivo della donazione come stile di vita.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com