Meriense ad un soffio dall’impresa contro la capolista. Pgs Luce ko

Meriense, 1-1 contro I Bruchi

Dopo quattro vittorie consecutive, la Pgs Luce si ferma nella ventesima giornata di Serie C1 di calcio a 5 perdendo in trasferta contro La Garitta Acireale per 3-2. A passare in vantaggio sono i messinesi con Boccaccio, raddoppia poi Costanzo. I granata accorciano le distanze con Elias Said che, su un contestato tiro libero, realizza anche il 2-2 prima del finale di tempo. Nella ripresa è decisivo il gol di Cattano. Foti colpisce un palo nel finale. Grande rammarico per la squadra di mister Martelli che resta seconda in classifica.

Gianluca Piscardi, nuovo tecnico della Meriense

Cuore, grinta e organizzazione messe in campo dalla Meriense del nuovo tecnico Gianluca Piscardi che va ad un soffio dall’impresa contro la capolista I Bruchi. Al PalaJonio, dopo lo 0-0 maturato a metà gara, Sparagnini viene espulso nella ripresa. Giacopello para un rigore a Magnano e su contropiede è Vieira a portare in vantaggio i ragazzi del presidente Nicola Cicciari. L’1-1 dei padroni di casa, autentica beffa per la Meriense, arriva 30 secondi oltre il minuto concesso dal duo arbitrale, autore Intravaia. Pari (4-4) anche tra Città di Leonforte (Ilardo, Ipsale 2 e Cravotta) e Montalbano (doppiette di G. Puglisi e Rafael Goncalves).

Il Mortellito va ko al PalAlberti con il Megara Augusta: 8-9. I biancorossi, già sotto per 0-5 dopo 4′, recuperano lo svantaggio e chiudono in parità la prima frazione. Nel secondo tempo gli ospiti (una tripletta a testa per Passanisi, Mura e Petriglieri) riescono comunque a prevalere. Reti del Mortellito ad opera di Massaro (2), Mandanici, Marchetta, Pellegrino, Bertirossi Bianchi (2) e Franchi. Meriven sconfitto tra le mura amiche da I Calatini per 5-6. Non bastano Consolo (2), Llinas Vives (2) e Coppolino. Decisivi il poker di Pedi e la doppietta di Scacco.

Mortellito ko con il Megara Augusta

Classifica: I Bruchi 43, Pgs Luce 37, Catania C5, Megara Augusta 35, Meriense, Città di Leonforte 33, La Madonnina 31, Kamarina 30, La Garitta Acireale 28, Inter Club Villasmundo 25, Meriven 20, Mortellito 16, Montalbano, I Calatini C5 14.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva