L’Ossidiana Marbi Messina mette paura alla capolista

Inizio della partita

Una buona prestazione non è bastata all’Ossidiana Marbi Messina per evitare la sconfitta contro la capolista Polisportiva Acese, che si è imposta in rimonta, nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, con il punteggio di 10-7 nella terza giornata del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile.

Fase di gioco della partita alla “Cappuccini”

Dopo le iniziali fasi di studio, gli ospiti sbloccano il punteggio al 5’ con una ripartenza di Barranco. Il raddoppio porta la firma di Michele Cardinale, a segno su rigore. Il doppio svantaggio (0-2) scuote i padroni di casa, che, trascinati dalla tripletta dello scatenato Salvatore Castorina, agguantano la parità (3-3) quando mancano 5” all’intervallo lungo. Sulle ali dell’entusiasmo, Yashveer Parmessur sigla l’allungo con due gol consecutivi.

A Leonardi risponde poi Edvin Calderara (6-4) con una staffilata da lontano. A 25” dalla conclusione del terzo tempo, Ordile riporta in scia l’Acese, ma è il 6-6 di Barranco dalla distanza, realizzato proprio allo scadere della frazione, ad indirizzare l’esito del confronto. Negli ultimi minuti, Randazzo e compagni vanno, infatti, quattro volte di fila a bersaglio con Michele Cardinale, Zappalà, Ordile e Zummo. Sul 6-7, Vittoria è bravo nell’intercettare un penalty battuto da Parmessur. Nel finale, il giovane Ettore Gambino fissa il risultato sul definitivo 7-10. A fine match, il tecnico Nicola Germanà, pur complimentandosi con i suoi ragazzi per i progressi palesati, si è rammaricato, soprattutto, per gli indigesti 25” che hanno invertito l’inerzia della gara.

Uno dei gol realizzati da Salvatore Castorina

RISULTATI 3^ GIORNATA: Waterpolo Catania-Swim Academy 8-6; Nuoto 2000 Napoli-Etna Waterpolo 7-10; Ossidiana Marbi Messina-Polisportiva Acese 7-10; Cosenza Nuoto-Basilicata Nuoto 2000 9-6; RN Auditore-Cus Unime 8-6.

CLASSIFICA: Polisportiva Acese 9; Cosenza Nuoto, Etna Waterpolo, Cus Unime, Waterpolo Catania e RN Auditore 6; Swim Academy e Basilicata Nuoto 2000 3; Ossidiana Marbi Messina e Nuoto 2000 Napoli 0.

TAB. OSSIDIANA MARBI MESSINA-POLISPORTIVA ACESE 7-10

OSSIDIANA MARBI MESSINA: Vinci, Gambino 1, Versi, Lenzi, Parmessur 2, Marino, Anastasi, Di Bella, Isaja, Calderara 1, Lo Prete, Agati, Castorina 3, Pavone, Sarno, Denaro. All. Nicola Germanà.

POLISPORTIVA ACESE: Cerrito, Randazzo, Rapisarda, Mensa, Barranco 2, Ordile 3, Leonardi 1, Zummo 1, Cardinale G., Greco, Zappalà 1, Cardinale M. 2, Vittoria. All. Massimiliano Pellegrino.

ARBITRO: Scafidi di Palermo.

PARZIALI: 1-2; 2-1; 3-3; 1-4.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti