L’Orlandina Volley è corsara a Milazzo

I ragazzi dell'Orlandina

Seconda vittoria consecutiva nel campionato di 1ª  Divisione maschile per l’Orlandina Volley di coach Valmi Fontanot che, con un perentorio 3 a 0, ha battuto a domicilio la CSI Milazzo. Difficile immaginare un finale diverso da quello che i biancoazzurri hanno scritto in casa della compagine mamertina; un successo perentorio ottenuto contro un avversario che in nessun frangente è riuscito ad impensierire gli ospiti.

Orlandina Volley festeggia la vittoria

Orlandina Volley festeggia la vittoria

Grazie anche al rientro di alcune pedine importanti del roster, tra le quali il capitano Danilo Mangano, gli orlandini partono subito forte, non lasciando spazio ai rivali, costretti ad inseguire per tutto il primo set, finito 12-25.  Nel secondo parziale, il coach milazzese prova a riordinare le idee dei suoi con qualche cambio e la squadra del Capo riesce a resistere fino all’8-8, azzardando una timida reazione. L’Orlandina la rispedisce, però, al mittente e prende il largo, imponendosi con il punteggio di 25-13.

Il terzo venticinque è il più semplice per i paladini, che lo conducono ampiamente sin dalle battute iniziali. Fontanot fa ruotare tutti gli uomini, che rispondono presente. I locali sembrano arrendersi, non riescono a difendersi dagli attacchi avversari, e l’Orlandina liquida, così, agevolmente la pratica (6-25). Una prova concreta e senza sbavature quella fornita dai biancoazzurri, conferma importante in vista dell’incontro di domenica prossima alle 19:30, all’Ipaa di Capo d’Orlando, contro l’attuale capolista Mondo Giovane Messina.

Commenta su Facebook

commenti