L’Orlandina Volley ai nastri di partenza del campionato di Serie D

Le ragazze dell'Orlandina Volley con mister Fontanot durante un time outLe ragazze dell'Orlandina Volley con mister Fontanot durante un time out

È ufficiale il ripescaggio dell’Orlandina Volley, che disputerà il prossimo campionato di Serie D Regionale di pallavolo femminile. Il passaggio nella categoria superiore rappresenta una ideale conclusione della stagione precedente che ha visto le paladine chiudere al primo posto il loro girone nello scorso torneo di Prima Divisione, per poi interrompere il cammino in finale playoff. Dunque la Fai Plast, prima avente diritto al ripescaggio, è stata inserita nel girone D (Messina e Catania) del campionato 2017/18 di Serie D Regionale.

Un progetto iniziato nel 2012 e che in soli cinque anni ha portato la formazione allenata da mister Valmi Fontanot a disputare un campionato regionale. La partenza dalla terza divisione e tre salti di categoria sono un bel traguardo per un progetto sportivo avviato cinque anni fa con lo scopo di porre le basi e sviluppare un movimento pallavolistico a Capo d’Orlando.

Da sempre abbiamo dedicato grande attenzione al settore giovanile – dichiara mister Valmi Fontanote la più grande soddisfazione è realizzare che le ragazze che cinque anni fa hanno iniziato a praticare questo sport con me sono riuscite, con le loro forze, a conquistare un campionato regionale”. 

Un progetto appassionante inserito in un ambiente sereno, diventato in poco tempo una solida realtà, tutt’oggi in espansione. La pallavolo è uno sport straordinario – continua mister Fontanot –, che serve ad accrescere lo spirito di squadra e la sana competizione e spinge ad andare oltre i propri limiti. Per questo sono felice di portare le mie ragazze in una categoria superiore, in cui potranno fare esperienza, tenendo vive le ambizioni. Capo d’Orlando ha sempre dimostrato di essere una cittadina sportiva – conclude Fontanot -, il nostro campionato sarà abbastanza impegnativo ed avremo bisogno del sostegno di tutti per iniziare al meglio la stagione“.

Nelle prossime settimane saranno presentati ufficialmente il roster della prima squadra, la società ed il progetto sportivo che, da sempre, punta tutto sui giovani.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti