Lo Sport Patti fa harakiri e lascia la vittoria all’Orsa Barcellona

I giocatori dello Sport Patti in azione
I giocatori dello Sport Patti in azione

I giocatori dello Sport Patti in azione

Matura una sconfitta esterna per lo Sport è Cultura Patti, l’ottava stagionale e seconda consecutiva, in casa dell’Or.Sa. Barcellona col punteggio di 55-52 nella quindicesima giornata del campionato di Promozione maschile. Inizio di partita non esaltante, ritmi lenti e molti errori da entrambe le parti caratterizzano il canovaccio sul parquet con i locali che mettono il naso avanti e chiudono il primo quarto in vantaggio di misura sul 12-10. Il secondo periodo procede ancora a ritmi bassi, si segna poco e l’agonismo latita, si va all’intervallo lungo col punteggio di 22-20, frutto di un parziale in perfetta parità a quota 10. Al rientro in campo dopo la pausa lunga i pattesi del tecnico-giocatore Gaetano Stroscio tentano l’allungo decisivo e con un break di 11-20 si portano prepotentemente avanti, alla fine del terzo quarto il punteggio recita 33-40 con l’inerzia tutta per la compagine bianconera. Nell’ultimo periodo però inspiegabilmente s’accende il nervosismo tra le fila pattesi, ognuno gioca per sè, gli errori e gli orrori non si contano più e questo permette ai locali di rintuzzare lo svantaggio, mandando la sfida ad un finale punto a punto con i ragazzi dell’OrSa che hanno ormai la strada spianata e portano a casa la gara col risultato di 55-52 grazie ad un break finale di 22-12. Una partita sottotono per entrambe le squadre, i locali con maggiore tranquillità riescono a spuntarla contro un Patti abulico e molto nervoso che con un quarto periodo disastroso lascia campo libero agli avversari.

Un primo piano di Gullo (Sport Patti)

Un primo piano di Gullo (Sport Patti)

Sconfitta che brucia perché evitabile per Patti con una condotta di maggiore equilibrio in campo ma così non è stato. Tra i singoli solita prestazione generosa per Pittari (13 punti), mentre per i locali in evidenza il duo Costantino e Corno (30 punti). Il prossimo turno vedrà lo Sport Patti ritornare tra le mura amiche del PalaSerranò nel match contro il San Gabriele Messina, compagine già superata nella sfida d’andata.

Or.Sa. Barcellona-Sport è Cultura Patti 55-52
Parziali: 12-10, 22-20 (10-10), 33-40 (11-20), 55-52 (22-12)
Or.Sa. Barcellona: Recupero S. 7, Biondo M., Foti S. 3, Costantino C. 15, Giunta N., Corno A. 15, Puglia M. 5, Cutroni P. 2, Gelo A., Genovese D., Isgrò C. 4, Siracusa M. 4.
Sport è Cultura Patti: Anzà F., Gullo A. 2, Gatani U., Barresi C. 4, Fazio A. 8, Stroscio G., Gatani G., Pittari O. 13, Muscarà A. 4, Sidoti A., Ceraolo A. 9, Fallo A. 12. All: Stroscio G.
Note: Falli Fatti: Barcellona 18 – Patti 14
Arbitri: De Pasquale S.- Mucella A.

La classifica: Milone 24 punti; Milazzo e Aquila Nebrodi 20; Sport Patti, Svincolati e San Gabriele 16; FP Sport e Scarabeo 12, Orsa 8, Astamura 2.

Pittari (Patti) ha realizzato

Pittari (Patti) ha realizzato 13 punti

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com