Lo Sport Club Gravina allunga nel secondo tempo al cospetto dell’Fp Sport

Il team della FP Sport Messina

Il Gravina torna alla vittoria e lo fa con autorità imponendosi in una partita chiave in ottica salvezza. Contro l’Fp Sport Messina infatti, i ragazzi di Marchesano, riescono a ribaltare la differenza canestri dell’andata (- 12, un vantaggio in un  ipotetico arrivo a pari punti) vincendo col piglio giusto e offrendo ai propri tifosi una prestazione convincente, nonostante alcune assenze e qualche acciacco di troppo nel roster. Nei primi minuti la sfida è equilibrata. Sono Consoli e Spina, quest’ultimo protagonista nonostante un problema alla caviglia che lo ha frenato nella seconda parte di gara, da una parte, Cavalieri e Dispinzeri dall’altra, a ergersi a protagonisti, riuscendo a bucare il canestro con continuità. Dopo l’intervallo lungo arriva l’accelerata giusta in casa Gravina che riesce a poco a poco ad allungare il vantaggio, approfittando di un Fp Sport con meno certezze nel suo gioco. Il quintetto gravinese poi non ha avuto difficoltà ad amministrare l’ormai importante vantaggio acquisito, vincendo lo scontro diretto per la salvezza. Migliore del Gravina come consueto Consoli, autentico trascinatore, ma meritano la lode anche La Mantia e Sortino. Bene la prova dei lunghi Ilic e Verzì nonostante la non perfetta forma fisica, ben supportati da Paglia, che ha sostituito Livera, bloccato dalla febbre. A riposo precauzionale Barbera. In casa Fp Sport grande prova del solito Cavalieri, top scorer del match con 25 punti che però non è bastato al team di coach Paladina per aggiungere due punti fondamentali alla propria classifica.

Gravina-Fp Sport 88-57

 Parziali: 26-20; 45-32; 63-47

Gravina: La Mantia 15, Sortino 12, Barbera ne., Verzí 5, Paglia 3, Spina 11, Ilic 16, Genovesi 2, Consoli 24, Allenatore: Marchesano.

 Fp Sport: Casile 2, Salvatico 2, Martino, Ponzù 4, Gangarossa 6, Cavalieri 25, Dispinzeri 12, Cucinotta 1, Occhino, Perrone, Schillaci 5. Allenatore: Paladina.

 Arbitri: Giunta e Paternicò.

Canestro per Luigi Dispinzeri

Canestro per Luigi Dispinzeri (foto Nicita)

Commenta su Facebook

commenti