La Viola è la squadra da battere, superata la Rescifina Messina nel derby

Viola-Rescifina

Torna al successo la Viola femminile dopo lo stop di Ragusa, le ragazze di coach Armando Russo superano, nella terza giornata del girone di ritorno del campionato di serie C girone Sicilia, la Rescifina Messina di Lilia Malaja col risultato di 74-56.
Derby sentito e con una buona cornice di pubblico al PalaCalafiore, le reggine partono forte e controllano la gara con decisione grazia a tanta corsa, ai rimbalzi di Anechoum ed alle giocate del duo Melissari-Certomà (miglior realizzatrice della gara).
Le ragazze peloritane riescono a recuperare il gap nel terzo quarto con tanta grinta con la sempre positiva reggina Guerrera.
Tra terzo e quarto periodo, però, Costantino e compagne rimettono nuovamente la freccia chiudendo avanti fino al 74 a 56 finale. Con questo successo, le nero-arancio ritornano in vetta accanto alla Rainbow Catania aspettando il retourn match casalingo da giocarsi il 10 Febbraio che deciderà la leadership del girone.

Viola-Rescifina Messina 74-56
Parziali: 21-12, 16-17, 16-21, 21-6.
Viola: Amodeo 4, Costantino 8, Certomà 21, Marrara, Melchionna, Smorto, Melissari 18, Anechoum 12, Latella, Gaeta 7, Imeneo 4. All: Russo
Pol. Rescifina: Mantineo, Marchese 8, Davì 2, Vento 11, Giordano, Polizzi, Libro 5, Russo 3, Guerrera 17, Spadaro 7, Romeo 3. All: Malaja
Arbitri: Simone, Zappia

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com