ll Città di Villafranca passa a Crotone e allunga in classifica

Il Città di Villafranca, capolista del girone F di Serie B
Il Città di Villafranca, capolista del girone F di Serie B

Il Città di Villafranca, capolista del girone F di Serie B

Il Città di Villafranca supera un’altra prova di maturità. Nella seconda giornata di ritorno del campionato di Serie B di calcio a 5 la squadra allenata da Nino Rinaldi si è imposta per 2-4 al PalaMilone contro il Kroton, conquistando l’undicesima affermazione stagionale su tredici gare. Una vittoria importantissima, centrata nel turno in cui perde terreno la più immediata inseguitrice, l’Atletico Belvedere, fermato sul 4-4 a Conversano ed ora staccato di tre lunghezze dalla compagine del presidente Giacomo Picciolo, sempre più leader del girone F.

A Crotone contro i calabresi, terz’ultimi in classifica ma reduci da tre risultati utili consecutivi, i tirrenici non hanno avuto, però, vita facile. Sono infatti i padroni di casa a sbloccare per primi il punteggio con Cimino al 5’. Immediata la reazione degli ospiti che sin dall’avvio hanno cercato di imporre il proprio gioco, utilizzando il quinto di movimento. Al 7’ è Madonia a riequilibrare le sorti del match. Il Kroton non demorde e torna a condurre al 10’ grazie alla rete di Scerbo. Al 16’, su rigore concesso per un fallo commesso ai danni di Di Trapani lanciato a rete, Salomao realizza con freddezza il 2-2 con cui le due squadre vanno all’intervallo. Nella ripresa gli uomini di Rinaldi continuano ad attaccare a testa bassa, sfruttando ancora la carta del quinto di movimento e riescono a portarsi sul 2-3 al 10’, grazie ad uno splendido colpo di tacco di Madonia. Doppietta personale per il giocatore palermitano, alle prime marcature tra le file del Città di Villafranca. Con il Kroton alla disperata ricerca del pari, Di Trapani chiude i conti, firmando il definitivo 2-4. Da segnalare anche i legni colti dallo stesso Di Trapani (due) e da Madonia, oltre ad alcuni pregevoli interventi del portiere Russo.

Rafael Salomao

Il brasiliano Rafael Salomao

Aumentato a tre punti il vantaggio sull’Atletico Belvedere per il Città di Villafranca si prospetta una nuova sosta del torneo da capolista e con il primato ulteriormente rafforzato. Salomao e compagni torneranno in campo il prossimo 1 febbraio per sfidare il Mirto tra le mura amiche del Palasport “Salvatore Cavallaro”. Non ci sarà Andrea Di Trapani, che verrà fermato per un turno dal Giudice sportivo per cumulo di ammonizioni dopo il cartellino giallo rimediato a Crotone.

Nella quindicesima giornata del campionato Under 21 altra sconfitta per i tirrenici, superati per 2-8 dal Futsal Melito. Per i padroni di casa doppietta di Piccolo. Nel prossimo turno, domenica 26 gennaio, il derby tra Futsal Peloro Messina e Città di Villafranca.

Il tabellino. KROTON C5-CITTA’ DI VILLAFRANCA 2-4 (pt 2-2)

Kroton C5: Russo, Macrillò, Tricoli, Martino M., De Luca, Martino L., Scerbo, Vasapollo, Cimino, Gerace, Pugliese, De Gennaro. all. De Santis.

Città di Villafranca: Avanzato, Madonia, Salomao, Ferreira, Orofino, Di Carlo, Di Trapani, Lo Buglio, Abate, Piccolo, Porcino. all. Rinaldi.

Arbitri: Antonio Marino di Agropoli e Fabio Pagliarulo di Napoli. Cronometrista: Manuel Candeliere di Catanzaro.

Marcatori: 5′ pt Cimino (K), 7′ pt Madonia (CDV), 10′ pt Scerbo (K), 16′ pt Salomao rigore (CDV), 10′ st Madonia (CDV), 19′ st Di Trapani (CDV)

I risultati della tredicesima giornata del girone F di Serie B: Sant’Isidoro-Catanzaro C5 5-6, Azzurri Conversano-Atletico Belvedere 4-4, Virtus Rutigliano-Fata Morgana 5-1, Mirto-CSG Putignano 7-3, Kroton C5-Città di Villafranca 2-4, Futsal Melito-Sammichele 4-2.

Classifica: Città di Villafranca 34, Atletico Belvedere 31, Catanzaro C5 28, CSG Putignano 23, Virtus Rutigliano 20, Sammichele 18, Azzurri Conversano 17, Futsal Melito, Sant’Isidoro 16, Kroton C5 11, Mirto 9, Fata Morgana 1.

I risultati della quindicesima giornata del campionato Under 21 girone Z: Kroton C5-Acireale 1-4, Augusta-Catanzaro C5 6-5, Città di Villafranca-Futsal Melito 2-8, Fata Morgana-Futsal Peloro Messina 8-3, Cataforio-Sant’Isidoro 5-1. Ha riposato: Catania C5

Classifica: Acireale 39, Augusta*, Sant’Isidoro 30, Fata Morgana 24, Futsal Melito, Catania C5 23, Cataforio 18, Kroton C5 12, Città di Villafranca 9, Catanzaro C5, Futsal Peloro Messina 6. * tre punti di penalizzazione

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti