Per l’Hockey Giardini ottimo quarto posto alle finali nazionali

Si è conclusa l’avventura dei ragazzi dell’Hockey Giardini, che hanno partecipato alle finali nazionali di Bondeno (FE). La squadra si è comportata egregiamente riuscendo a sfiorare il podio e classificandosi al quarto posto finale. Soddisfazione dei massimi esponenti dell’Hockey Pancrazio Villari, Salvatore Bifera e Achille Galeano.

I ragazzi dell'Hockey Giardini schierati ad inizio gara

I ragazzi dell’Hockey Giardini schierati ad inizio gara

Non si conosceva la forza di questo gruppo nella difficile disciplina indoor, ma i ragazzini sempre cresciuti da Massimo Brunetto sono riusciti a disputare ottime prestazioni raccogliendo complimenti anche dagli avversari. Tutte equilibrate le partite della prima giornata. La Raccomandata opposta all’HC Bra: la partita finisce 6-2 per i piemontesi. Al cardiopalma il mach contro la squadra trentina della Riva, alla quale sarebbe bastato il pareggio per accedere alle semifinali. I ragazzini siciliani però giocano un mach con grande carattere e determinazione e riescono a conquistare la vittoria per 3-2. In semifinale la formazione naxiota trova i padroni di casa del Bondeno. Davanti ad una cornice di un caloroso e sportivo pubblico, i ragazzi sfoderano una partita eccellente riuscendo a mettere in difficoltà in molte occasioni la squadra che poi diverrà campione d’Italia. La partita termina col punteggio di 3-1 per gli emiliani, al fischio finale la cosa più bella: il caloroso applauso del pubblico a testimonianza dell’ottima partita da parte di entrambe le squadre. Nella Finale terzo posto gli avversari sono i laziali del Butterfly Roma, Anche qui partita molti combattuta ma i nostri giovani atleti commettono qualche errore di troppo il primo tempo si chiude 3-1. I ragazzi siciliani accusa un calo fisico, sicuramente pagano lo sforzo della partita precedente, nel secondo tempo però gli atleti giardinesi riescono a ridurre lo svantaggio fino al risultato finale di 4-3 sfiorati supplementari, ma il terzo posto va al Butterfly, la Raccomandata esce a testa alta raccogliendo i complimenti dei suoi avversari. Questi gli atleti che hanno preso parte alle gare: Alessandro Di Stefano, Elia Pino, Andrea Caruso, Oreste Brunetto, Giuseppe Iudice, Gabriel Petrera, e Francesco Scandurra.

Fase eliminatoria
Bondeno – Valchisone 8-8
Riva-Bra 4-4
Butterfly-Valchisone4-3
Raccomandata – Bra 2-6
Bondeno Butterfly 9-5
Riva Raccomandata 2-3

5-6 posto
Valchisone – Riva 4-5
Semifinali
Bondeno – Raccomandata 3-1
Bra-butterfly 6-5

3-4 posto
butterfly – Raccomandata 4-3

Finale
Bra- Bondeno 5-11

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti